Radio3 Scienza

Il treno dei desideri

  • Andato in onda:25/02/2016
  • Visualizzazioni:
      Un supertreno che va a 1.200 chilometri all’ora. I vagoni sparati in un tubo praticamente sottovuoto, grazie a levitazione magnetica, propulsione elettrica ed energie rinnovabili.  Si chiama Hyperloop ed è il progetto ideato da Elon Musk. Che potrebbe diventare realtà già per l’Expo 2020 di Dubai come ci racconta Emanuele Raffaele dell’Hyperloop Team Pisa, un gruppo di studenti universitari di ingegneria che sta lavorando a uno dei prototipi.


      Le due facce della ricerca italiana. Ieri l'annuncio che ha raccolto molto ottimismo e qualche critica: la nascita ufficiale di Human Technopole, il centro d'eccellenza da un miliardo e mezzo di euro in 10 anni che sorgerà nell'area dell'Expo di Milano. Stefano Gustincich, che sarà a capo dell'istituto di neurogenomica, ci racconta gli obiettivi e i numeri del nuovo centro. L'altra faccia della medaglia è la lettera a Nature firmata da decine di scienziati italiani e la petizione online che ha già raccolto quasi 50mila firme per salvare la scienza del nostro pese mantenendo i finanziamenti “oltre il livello di sussistenza”, come ci spiega Giorgio Parisi, fisico teorico dell’università La Sapienza di Roma.

      Al microfono Marco Motta

      La pagina facebook dell'Hyperloop Team Pisa
      Human Technopole, la scienza all'Expo e la favola del pifferaio, la lettera di Elena Cattaneo a Repubblica

      Salviamo la ricerca italiana, la petizione su Change.org
      La diretta dell'evento "Salviamo la ricerca" in streaming dalle 14:30 su YouTube

      Commenti

      Riduci