RADIO3MONDO

Afghanistan, 16 anni dopo

  • Andato in onda:11/09/2017
  • Visualizzazioni:

      16 anni dall’inizio della guerra e 6 da quando la NATO iniziò ad attuare la strategia di disimpegno militare in Afghanistan.

      Oggi, sono invece 3.500 i rinforzi inviati dal Pentagono in Afghanistan, che si aggiungeranno agli altri 11.000 militari americani già schierati nel Paese. In queste settimane a Kabul la percezione delle forze statunitensi nel paese è ai suoi minimi storici: due giorni fa alcuni membri della Task Force per le operazioni speciali congiunte in Afghanistan (Nsocc-A) hanno lanciato dei volantini propagandistici con un contenuto offensivo per l'Islam in tutta la provincia di Parwan, a nord di Kabul. Una mossa che ha suscitato vive reazioni in capitale a livello di leader politici, governo e cittadini.

      A più di 16 anni dall’inizio del conflitto, il processo di pace non sembra ingranare. Nel frattempo, la Cina rientra nei giochi, mettendosi alla testa di un vertice trilaterale con Pakistan ed Afghanistan per facilitare un processo di pace nella regione.

      Lunedì 11 settembre Anna Maria Giordano ne parlerà con Emanuele Giordana, giornalista, cofondatore e direttore di Lettera22, già  docente di cultura indonesiana all'IsMEO e direttore della rivista "Quaderni Asiatici",  storica voce di Radio3Mondo. “Viaggio all’Eden. Da Milano a Kathmandu”, è il suo ultimo libro pubblicato nel 2017 da Editori Laterza. 

      In occasione della Giornata che Radio3 Dedica all’inizio dell’anno scolastico  parleremo di educazione e di progetti nel campo dell'istruzione, sempre in Afghanistan, con Simona Lanzoni, vicepresidente di Fondazione Pangea,  e in Kenya con Teresa Savanel, titolare della sede di  Nairobi dell’AICS, Agenzia italiana per la cooperazione internazionale

       

      Commenti

      Riduci