Radio3 Scienza

Uno sguardo dall'alto

  • Andato in onda:07/03/2017
  • Visualizzazioni:

      Un nuovo satellite, Sentinel-2B, si unisce alla rete europea Copernicus, dedicata all’osservazione della Terra dallo spazio. Con applicazioni che vanno dallo studio dei cambiamenti climatici alla gestione dei disastri all’agricoltura di precisione. Leonardo De Cosmo, giornalista dell’Ansa, ci racconta il lancio di Sentinel-2B dalla base ESA nella Guyana francese. Ci illustrano alcuni dei possibili impieghi delle immagini satellitari Carlo Buontempo, ricercatore del Copernicus Climate Change Services del Centro europeo per le previsioni meteo a medio termine, e Daniel Wicks e Steve Spittle, del programma satellite applications Catapult a Reading (Regno Unito).

      Al microfono Marco Motta

      La rete Copernicus 

      Crediti immagine: ESA/ATG medialab

      Commenti

      Riduci