Uomini e Profeti

"Narrazioni" - “La rivoluzione e l’iconostasi” Con Adriano Roccucci. Interviene Gian Piero Piretto

  • Andato in onda:12/11/2017
  • Visualizzazioni:

      Politiche antireligiose


      Proseguendo nella narrazione  del centesimo anniversario della Rivoluzione d'ottobre, in questa seconda puntata lo storico Adriano Roccucci racconta come nacque la politica antireligiosa sovietica e come si sviluppò una mistica antireligiosa e iconoclasta in un paese fortemente radicato nella dimensione della fede. Il bolscevismo divenne una nuova religione? Quali simboli entrarono in  lotta? Mosca città sacra: un nuovo santuario?
      Interviene Gian Piero Piretto docente di lingua e letteratura russa all'Università di Milano.


      Letture di Diego Sepe 


      Le letture sono tratte da:

      Il dottor Zivago, Boris Pasternak, Feltrinelli 1995
      L.D.Trockij, Letteratura e rivoluzione, Einaudi 1973
      Dal poema Cristo è risorto di Anrdej Belyj - Poeti russi del novecento a cura di Raffaella Belletti e Gabriele Mazzitelli, Lucarini 1990

      Commenti

      Riduci