Radio3 Scienza

Cronaca di un disastro

  • Andato in onda:06/05/2016
  • Visualizzazioni:

      Alle nove di sera del 6 maggio 1976 la terra trema in Friuli. Una scossa di magnitudo 6.4 fa quasi mille vittime, e distrugge interi paesi delle province di Udine e Pordenone. Un terremoto che ha segnato una svolta nel modo di studiare i fenomeni sismici in Italia, e ha avviato la nascita del sistema di protezione civile. Quarant’anni dopo ricostruiamo quello che avvenne quella notte con la voce di un sismologo che identificò l’epicentro del terremoto, Dario Slejko, dell’Istituto nazionale di oceanografia e geofisica sperimentale di Trieste.

      Al microfono Matteo De Giuli


      Commenti

      Riduci