Radio3 Scienza

Un'onda lunga un secolo

  • Andato in onda:12/02/2016
  • Visualizzazioni:

      Le onde gravitazionali esistono, si possono misurare, e l’uomo c’è riuscito. Captando il segnale di due buchi neri collassati uno sull’altro. A dare l’annuncio, la conferenza stampa congiunta tra Washington e Pisa sui dati raccolti dall’interferometro LIGO. Un’impresa anche italiana, come ci raccontano Fulvio Ricci, portavoce del progetto Virgo dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Marco Drago, assegnista postdoc all'Albert Einstein Institute di Hannover, Matteo Lorenzini, post-doc in fisica al Gran Sasso Science Institute dell’Aquila. La caccia è durata cent’anni: cosa cambia nella nostra comprensione dell’Universo con questo nuovo, risolutivo tassello? Risponde Carlo Rovelli, fisico all'università di Aix-Marsiglia.

      Al microfono Roberta Fulci 

      Il sito di Ligo

      Il sito di Virgo

      Onde gravitazionali, confermata la rilevazione diretta (dal sito de Le Scienze)

      Gravitational waves exist: the inside story of how scientists finally found them (dal New Yorker)

      Il video integrale della conferenza stampa con l'annuncio alla National Science Foundation a Washington

       

      Commenti

      Riduci