Wikiradio

Drazen Petrovic - Wikiradio del 7/06/2016

  • Andato in onda:07/06/2016
  • Visualizzazioni:

      Il 7 giugno 1993 a  Denkendorf, in Germania,  muore in un incidente d'auto  Drazen Petrovic 

      con Daniele Scaglione

      Repertorio


      - Servizio Tg2 Sport del 8 Giugno 1993
      - Intervista a Drazen Petrovic dal film documentario Once brother – Guerra sotto canestro di  Michael Tolajian
      - Telecronaca di Dan Peterson di una partita dell’NBA anni Ottanta
      - Intervista alla madre di Drazen Petrovic dal film documentario Once brother – Guerra sotto canestro di  Michael Tolajian
      - Discorso del Maresciallo Tito alle Nazioni Unite del 30 Ottobre 1963 (British Pathè Archive)
      - Telecronaca delle fasi finali della partita Italia-Jugoslavia, finale delle Olimpiadi di Mosca del 1980
      - Dan Peterson commenta azioni di gioco di Drazen Petrovic
      - Intervista al fratello di Drazen, Alexander Petrovic, in onda su Rai Due il 17 Gennaio 1987
      - Servizio di Franco Lauro per Tg2 Sport del 25 Giugno 1989
      - Intervista a Vlade Divac, compagno di squadra serbo di Petrovic, da Once brother – Guerra sotto canestro di  Michael Tolajian
      - Clip tratte dal documentario Once brother – Guerra sotto canestro di  Michael Tolajian


      Daniele Scaglione è nato a Torino nel 1967. Si occupa di formazione professionale. E' stato presidente di Amnesty International dal 1997 al 2001. Laureato in fisica, ha prima lavorato in Fiat e poi nel mondo della cooperazione sociale e poi in ActionAid. Ha scritto Baghdad, Kabul, Belgrado. La democrazia va alla guerra (AdnKronos, 2003), Diritti in campo. Storie di calcio, libertà e diritti umani (Ega, 2004), il romanzo Centro permanenza temporanea vista stadio e i racconti brevi diLa bicicletta che salverà il mondo. La lotta alla fame raccontata a cavallo di un sellino (Infinito 2011). Sul genocidio in Rwanda ha pubblicato nel 2010 Rwanda. Istruzioni per un genocidio e, nel 2014 insieme a Françoise Kankindi, Rwanda, la cattiva memoria. Cosa rimane del genocidio che ha lasciato indifferente il mondo, entrambi pubblicati da Infinito edizioni. Il suo ultimo libro è Le storie che costellano il cielo. Miti e magie guardando in su (Infinito 2015). 

      Commenti

      Riduci