Uomini e Profeti

9 maggio 2015 - Storie." Cantastorie e guaritori. Il mondo magico degli sciamani" con Angaangaq Angakkorsuaq,Costanzo Allione

  • Andato in onda:09/05/2015
  • Visualizzazioni:

      Angaangaq Angakkorsuaq



      Dai ghiacciai groenlandesi alle lande siberiane, abbiamo raccolto le voci di quelle strane creature, abitanti della terra, del cielo e degli stadi intermedi, garanti del mondo dei vivi e viandanti del mondo dei morti: gli sciamani. Talvolta attraversano i continenti e raggiungono le nostre città, dove portano i loro canti, i loro tamburi, gli amuleti, i medicamenti e i racconti dei loro antenati. Dalla sua Groenlandia, lo sciamano Angaangaq Angakkorsuaq, Anziano degli eschimesi Kalaallit, è venuto in Italia per farci ascoltare la storia della sua vita, tra misteriose iniziazioni e missioni da compiere. Costanzo Allione, Fondatore del Centro di Studi Sciamanici Where the eagles fly, condividerà con noi i momenti suggestivi della sua ventennale frequentazione dello sciamanesimo siberiano, tra reciproca accoglienza e arcane cerimonie.



      Suggerimenti di lettura
      Angaangaq Angakkorsuaq, Sciogliete il ghiaccio nei vostri cuori. Come possiamo cambiare il mondo con un cuore libero, Verdechiaro 2012.
      C. Allione, A. Saudin, Lo sciamanesimo siberiano, Xenia 2002.
      L. Ambasciano, S. Botta, A.L. Bruno, G. Mazzoleni, P. Schirripa, (a cura di A. Saggioro), Sciamani e sciamanesimi, Carocci 2010.
      A. van Gennep, I riti di passaggio, Bollati Boringhieri 2002.


      Link
      http://icewisdom.com
      www.mystictv.org
      www.wtef.it



      Musica

      "Inuit wedding" di  Sainkho Namtchylak.

       




      Parole
      Quando una persona se n’è andata nell’altro mondo, la rivedrai: come aurora boreale che balla nel cielo. Quando ti ricordi dei morti e dalla profondità del tuo cuore canti per loro una canzone o fischi una melodia, verranno. L’anima che stai rammentando sarà talmente felice che inviterà subito tutta la sua famiglia, tutti i suoi amici e conoscenti, per ballare insieme, come un girotondo luminoso nel cielo nordico. E tu sarai presente al loro ballo. Ti saranno così vicini che li potrai quasi toccare.

                                                          Angaangaq Angakkorsuaq
       
       

      Commenti

      Riduci