GazzetTinto

Sformato di taglierini alle primizie di primavera

Come t’impiatto il piatto Laura e Margherita Landra

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: Le Maestre di Cucina
    Difficoltà: Media
    Cuoco: LAURA E MARGHERITA LANDRA
    Tipologia: Primi Piatti
    Tempo di preparazione: 40 min

    Ingredienti: Ingredienti per 6 persone: 500 g di taglierini 5 uova 500 g di panna 100 g di grana grattugiato uno scalogno 150 g di pisellini 200 g di fagiolini 200 g di asparagi verdi 1 ciuffo di maggiorana 1 ciuffo di timo 1 pezzetto di zenzero olio extra vergine d’oliva 1 noce di burro sale e pepe a piacere

    Procedimento:
    Lessate in poca acqua bollente i pisellini. Scolateli una volta cotti e teneteli da parte.Portate ad ebollizione abbondante acqua salata e lessatevi i taglierini che avrete  rotto a pezzetti. Scolateli una volta cotti e raffreddateli completamente sotto al getto dell'acqua fredda. In una ciotola sbattete le uova con la panna ed il parmigiano grattato.Salate e pepate. Imburrate abbondantemente uno stampo dalla capacità di circa due litri.Condite i taglierini con il composto a base d'uovo e pepe. Versate nello stampo metà dei taglierini. Coprite con i pisellini e poi versatevi sopra i taglierini rimasti. Schiacciate leggermente la pasta in modo che il liquido la ricopra tutta.Infornate a 200° per circa trenta minuti. Nel frattempo pulite gli asparagi eliminando la parte bianca e tagliateli a tocchetti. Lessateli in poca acqua bollente,poi scolateli e raffreddateli sotto al getto dell’acqua fredda per fermare la cottura e per fissare il colore.Teneteli da parte. Pulite i fagiolini e tagliateli a tocchetti della stessa grandezza dei pisellini e degli asparagi. Lessate anche i fagiolini in poca acqua bollente .Scolateli e fateli raffreddare. Mescolate i fagiolini con gli asparagi. In una padella mettete l’olio con lo scalogno sbucciato e tagliato a metà. Lasciate insaporire,poi unite le due verdure. Bagnatele leggermente di acqua in modo che rimangano più morbide.Aggiungete la maggiorana spezzettata e il timo. Grattate pure lo zenzero e rimescolate.Eliminate lo scalogno. Assaggiate e correggete di sale e di pepe. Sformate i taglierini sul piatto da portata e guarnite con le verdure di primavera.