GazzetTinto

Bocconcini di triglie al culatello con fiori di zucca in tempura

La Gara

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Rubriche: La Gara
    Cuoco: Michele Potenza
    Tipologia: Secondi
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: 3 filetti di triglia, 50g di culatello a fette, 40g di pinoli, 100g di olive nere denocciolate, ½ bicchiere di vino bianco, prezzemolo q.b., olio extravergine di oliva q.b., 1 limone, brodo vegetale q.b., alloro in foglie q.b., 6 fiori di zucca, 1 bottiglietta di acqua frizzante, 150g di farina di riso, 1 fior di latte, sale q.b.

    Procedimento:


    Tagliare i filetti di triglia a pezzi regolari, infilzarli con degli stecchini di legno intervallandoli con una fettina di culatello, una fetta di limone e una foglia di alloro. Rosolare gli spiedini in una padella con dell’olio extravergine, il succo di limone, il prezzemolo tritato, i pinoli e le olive e il brodo vegetale. Sfumare con il vino e proseguire fino al termine della cottura. A parte, preparare una pastella amalgamando in una ciotola la farina di riso con l’acqua frizzante ghiacciata e regolare di sale. Farcire ciascun fiore di zucca con un cubetto di fior di latte, passare i fiori nella pastella e poi friggerli in olio bollente. Accompagnare i bocconcini di triglia con i fiori di zucca in tempura.