GazzetTinto

Friciò della nonna

Chi batterà gli chef Ambra Romani

    » Segnala ad un amico

    Cuoco: Ambra Romani
    Tipologia: Dessert
    Rubriche: Chi battera gli chef

    Ingredienti:

    Procedimento:
    Friciò della nonna
    Ingredienti:
    100g di mascarpone
    2 uova
    Marsala q.b.
    Zucchero q.b. 
    100g di farina
    1 cucchiaino di lievito istantaneo
    Uvetta q.b.
    Sale q.b.
    Rhum q.b.
    olio caldo per frittura q.b.
    Zucchero a velo q.b.
    1 Limone non trattato 

    Procedimento:
    Amalgamare la farina con l’uovo, un cucchiaio di zucchero, uno di rhum, la buccia grattugiata del limone, l’uvetta precedentemente ammollata nel rhum e da ultimo il lievito. Lasciar riposare l’impasto e nel frattempo preparare la crema al mascarpone montando l’uovo con dello zucchero, il marsala ed il mascarpone. Friggere palline dell’impasto nell’olio caldo e scolarle a doratura. Cospargerle di zucchero a velo e servirle con la crema al mascarpone. 

    Churros al mascarpone e rhum

    Ingredienti:
    Per i churros:
    200 ml di acqua 
    50 g di olio di semi di arachide o mais
    200 g di farina
    2 uova 
    1 pizzico di sale
    1 pizzico di lievito istantaneo
    1 pizzico di zucchero semolato
    Per la farcitura:
    200 g di mascarpone 
    zucchero a velo q.b.
    la scorza di 1 limone non trattato
    uvetta q.b.
    Per decorare:
    zucchero semolato q.b.
    rhum q.b.
    marsala q.b.
    Inoltre:
    olio di semi di arachide per friggere q.b.

    Procedimento:
    Per la farcitura: ammorbidire il mascarpone lavorandolo con lo zucchero a velo, la scorza grattugiata del limone e l’uvetta. Mettere sul fuoco un pentolino con l'acqua, l'olio di semi, il pizzico di sale e di zucchero semolato. Far alzare il bollore e, in un solo colpo, aggiungere la farina. Mescolare velocemente con l’aiuto di un cucchiaio di legno e cuocere a fiamma bassa fino a quando il composto si sarà staccato dalle pareti della pentola. Far raffreddare ed incorporare le uova una alla volta; amalgamare con una frusta elettrica ed infine aggiungere il pizzico di lievito. Con una sacca da pasticcere dotata di una bocchetta a stella rigata formare i churros, (dovranno essere lunghi circa 8 cm), facendoli cadere sopra una teglia rivestita con un foglio di carta da forno. Friggere in olio di semi bollente, scolare  e tamponare l’olio in eccesso. Farcire i churros con la crema al mascarpone. Prima di servirli, rotolarli nel rhum, nel marsala ed infine nello zucchero.