Patrizio - Lorenzo Sarcinelli

Patrizio

Patrizio è il figlio del mitico Jourdan e della sua affascinante e dotta consorte Ornella. Frutto di un amore maturo per entrambi i genitori, Patrizio ha portato una ventata di novità non solo alla coppia, ma anche ai fratelli maggiori Diego e Viola. Patrizio è un ragazzo simpatico dal carattere socievole e sempre allegro che vive la sua vita da adolescente tra alti e bassi e con qualche bravata di troppo... ma buon sangue non mente: un Jourdan è sempre un Jourdan!

Lorenzo Sarcinelli

Nato sotto il segno del Capricorno, Lorenzo Sarcinelli, l’interprete del Patrizio di Un posto al sole, è un ragazzo che da qualche anno ormai ha intrapreso il percorso d’attore con grande determinazione. Aveva solo 3 anni quando ha iniziato a mostrare predisposizione per il mestiere e crescendo ha iniziato a imparare i monologhi di grandi film per poi provarli e riprovarli fino a quando si è deciso a 17 anni di iscriversi alla scuola di recitazione del Teatro Diana. Qui è stato scelto dal suo maestro Giancarlo Cosentino per un provino per il ruolo di Patrizio che ha affrontato con grande coraggio e forza di volontà. Socievole e solare, una volta passato il provino, Lorenzo non ha avuto difficoltà ad inserirsi nella grande famiglia di Un posto al sole: complice il clima che si respira nella soap opera all’ombra del Vesuvio, Lorenzo si è subito integrato con il suo gruppo di lavoro ed è riuscito a dare credibilità al suo ruolo. Giorno dopo giorno impara qualcosa da Patrizio che è molto più timido di lui, ma, a sua volta, dona al giovane Giordano un po’ di spavalderia e i suoi modi di fare. Molto riconoscente ai suoi genitori senza i quali “non sarei quello che sono” e che tutta la vita lo hanno seguito senza frenare le sue passioni, Lorenzo resta con i piedi per terra, ricordando che la popolarità che la tv gli sta regalando è solo temporanea, e si mostra sempre disponibile e grato per i complimenti che riceve… senza tarpare le ali ai suoi sogni: profondo ammiratore di Tony Servillo, Leonardo Di Caprio e Paolo Sorrentino, Lorenzo sogna il cinema, magari a Hollywood! Nel frattempo resta un ragazzo come tanti, iscritto a scuola, appassionato di basket che pratica da quando aveva 6 anni, responsabile, molto testardo e a volte un po’ polemico, ma pieno di vita e con l’irrequietezza tipica dell’adolescenza: ‘o guaglione tene arteteca!

© RAI 2013 - P.Iva 06382641006 - Tutti i diritti riservati - Engineered by RaiNet