Logo Rai3

In evidenza

Massimiliano Ossini

Il conduttore

Massimiliano Ossini è entrato a far parte della squadra di Geo nel 2010, anno in cui ha iniziato a condurre il programma del primo pomeriggio di Rai Tre: “Cose dell’altro Geo”.

Massimiliano nasce a Napoli il 22 dicembre 1978.

Sogna di fare l’attore ma la Tv lo intercetta giovanissimo e cambia in corsa i suoi piani: debutta come presentatore a soli 23 anni su Disney Channel - scelto tra 1500 giovani aspiranti - e conduce, dal 2011 al 2005, la rubrica quotidiana in diretta “Live Zone” mentre, il sabato pomeriggio su Rai Due, gli viene affidata la conduzione di “Disney Club”.

Nella primavera del 2006 partecipa come concorrente alla prima edizione del programma “Notti sul ghiaccio” - condotto da Milly Carlucci e in onda il venerdì in prima serata su Rai Uno - aggiudicandosi dopo sei settimane la vittoria in coppia con la campionessa olimpionica Silvia Fontana.

Le varie esperienze professionali maturate lo portano nel 2006 ad approdare a RaiUno, dove conduce, per quattro edizioni consecutive, lo storico programma dedicato al mondo agricolo e all’enogastronomia, “Linea Verde”, condividendo la prima edizione al fianco di Gianfranco Vissani, la seconda con Veronica Maya e le successive come unico conduttore.

Contemporaneamente, nel 2008, presenta su Sky il gioco a quiz quotidiano “Sei più bravo di un ragazzino di quinta”.

Nel 2010 debutta in prima serata presentando il programma di intrattenimento di Rai Due “I love Italy”, ma anche “Karol, un Santo Padre”, uno Speciale realizzato da Rai Due in collaborazione con Rai Vaticano in occasione della beatificazione di Papa Giovanni Paolo II.

Quella attualmente in onda è la terza edizione di “Cose dell’altro Geo” presentata da Massimiliano: il programma, che era in onda già dal 2001, si è andato affermando e consolidando negli ultimi anni anche grazie all’entusiasmo e all’energia del conduttore.

Grande appassionato di ambiente, alimentazione ed ecologia, Massimiliano ama moltissimo lo sport e l’equitazione.

Rai.it

Siti Rai online: 847