Radio2 RADIO2 LIVE

Schif Parade

I cibi che creano dipendenza

Colore di sale

Gli scarti da non scartare

Ravioli di spuntature polenta e cicoria. Di Marco Martini

Ingredienti:

10 Uova 
100 g farina bianca 
50 g farina di  semola 
200 g spuntature 
500 g pomodoro pelato 
2 coste di sedano 
3 carote 
1 cipolla 
Alloro sale qb
200 g farina di polenta 
100 g cicoria a foglie fresca 
Olio evo qb 

Procedimento:

Unire le uova e la farina in una ciotola e fare la classica pasta all'uovo far riposare in frigo per 2 ore prima di stendere .
Prendere le spuntature rosolarle in una padella con sedano, carote e cipolla. Aggiungere i pelati e le foglie di alloro e lasciar cuocere a fuoco lento per circa 3 ore.
Nel frattempo stendere la pasta, prendere le spuntature cotte, separarle dal sugo e mettere da parte. Spolpare dall'osso la carne e tagliarla finemente al coltello e creare un ripieno da mettere nel sacapoche.
Formare i ravioli di spuntature dando la forma che si desidera e tuffarli in acqua bollente e salata. Una volta cotti mantecarli nel sugo delle spuntature. Cuocere la polenta per 10 minuti a fuoco basso e lasciarla lenta non troppo tirata quasi come una crema .
Prendere un piatto fondo versare sulla basa le crema di polenta i ravioli di spuntature e il loro sugo e completare con delle foglie di cicoria crude una spolverata di pecorino e olio evo.

 

Rai.it

Siti Rai online: 847