Alle otto della sera Alle otto della sera Alle otto della sera Radio2

Alle otto della sera - Napoleone

Vincent Van Gogh

L’Italia negli anni della guerra fredda

Scarica i podcast >>

  

L'Italia negli anni della Guerra Fredda - Quando finì la seconda guerra mondiale i maggiori uomini di Stato avevano nel loro cassetto un progetto per la creazione di un nuovo ordine internazionale. Ma di lì a pochi mesi ciascuno di essi dovette constatare che la Storia non avrebbe dato retta ai loro programmi e alle loro speranze. Gli eventi sfuggirono quasi sempre al controllo delle grandi potenze e le costrinsero a improvvisare sul campo le loro reazioni.

 

Queste trasmissioni cercano di mettere ordine in cinquant'anni di storia mondiale e di ritrovare il filo che unisce, ad esempio, l'ascesa della Jugoslavia di Tito alla sua disintegrazione, l'intervento della Cina nella guerra di Corea alle grandi riforme economiche di Den Xiao Ping. Per concludere con i protagonisti della vigilia dell’11 settembre.
In alcuni degli avvenimenti raccontati l'Italia fu coinvolta solo marginalmente, in altri ebbe una parte non irrilevante. E fu sempre comunque, in un mondo sempre più interdipendente, testimone interessata. La storia della seconda metà del Novecento continuerà a condizionare per molto tempo quella del nostro presente e del nostro futuro.

 

Di Sergio Romano. Regia di Giancarlo Simoncelli. A cura di Angela Zamparelli. In onda dal 9 dicembre 2013 al 3 gennaio 2014.

Rai.it

Siti Rai online: 847