Gelo limone e anguria Dolci prima del tiggi Vincenzo Monaco Ingredienti: Dessert Procedimento: GELO AL LIMONE 1 lt d'acqua la buccia di 6 limoni verdelli medi 100 g di amido di mais 150 g di zucchero Grattugiare la buccia dei limoni e metterli a riposare in una parte di acqua per almeno 5 ore, unire la parte di acqua rimanente lo zucchero e l'amido e portare a bollore, filtrare e colare negli stampi. GELO ALL'ANGURIA 1 lt di succo anguria 120 g di zucchero 120 g di amido mais 50 g di pistacchi 50 g di zucca candita un pizzico di cannella 100 g cioccolato fondente Schiacciare l'anguria con un frullatore a immersione e filtrare il liquido più volte. Unire il liquido con lo zucchero e l'amido, frustare in modo da non formare grumi, portare a bollore. Fate bollire per qualche minuto, a questo punto il liquido incomincerà a diventare denso, e di un rosso più intenso! Aggiungere un pizzico di cannella. Aspettare che raffreddi ed aggiungere le gocce di cioccolato in modo da non farle sciogliere, aggiungere la zucca ed il pistacchio. Colare negli stampi e far rapprendere in frigorifero. Procedimento:
GELO AL LIMONE 

1 lt d’acqua 
la buccia di 6 limoni verdelli medi 
100 g di amido di mais 
150 g di zucchero

Grattugiare la buccia dei limoni e metterli a riposare in una parte di acqua per almeno 5 ore, unire la parte di acqua rimanente lo zucchero e l'amido e portare a bollore, filtrare e colare negli stampi.

GELO ALL’ANGURIA

1 lt di succo anguria 
120 g di zucchero
120 g di amido mais
50 g di pistacchi 
50 g di zucca candita 
un pizzico di cannella
100 g cioccolato fondente 

Schiacciare l'anguria con un frullatore a immersione e filtrare il liquido più volte. Unire il liquido con lo zucchero e l'amido, frustare in modo da non formare grumi, portare a bollore. Fate bollire per qualche minuto, a questo punto il liquido incomincerà a diventare denso, e di un rosso più intenso! Aggiungere un pizzico di cannella. Aspettare  che raffreddi ed aggiungere  le gocce di cioccolato in modo da non farle sciogliere, aggiungere la zucca ed il pistacchio. Colare negli stampi e far rapprendere in frigorifero.




 

]]>