GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Mezzelune verdi ripiene di pappa al pomodoro con mozzarella e melanzana - Orecchiette di grano arso con cime di zucchine e ricotta marzotica

Caccia al cuoco Fabrizio Spera Felice Sgarra

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Media
    Rubriche: Caccia al cuoco
    Tipologia: Primi Piatti
    Tempo di preparazione: 40 min

    Ingredienti: Mezzelune verdi ripiene di pappa al pomodoro con mozzarella e melanzana Per la pasta: 100g di farina “00” 1 uovo 50g di purea di spinaci Per la pappa al pomodoro: 250g di pane casereccio raffermo 2 cucchiai di concentrato di pomodoro basilico q.b. la punta di un cucchiaio di zenzero fresco ½ bicchiere di olio extravergine di oliva sale e pepe q.b. Per la salsa di mozzarella: 1 fior di latte 1 bicchiere di panna ½ bicchiere di latte sale e pepe q.b. Per la melanzana: la buccia di mezza melanzana olio di semi di arachidi per friggere q.b.

    Ingredienti: Orecchiette di grano arso con cime di zucchine e ricotta marzotica 25g di farina di grano arso 75g di farina di semola di grano duro rimacinata ½ bicchiere di acqua 200g di cime di zucchina 30g di ricotta marzotica 1 spicchio di aglio fresco olio extra vergine d’oliva sale pepe

    Procedimento:

    Mezzelune verdi ripiene di pappa al pomodoro con mozzarella e melanzana

    Preparare la pappa al pomodoro bagnando il pane raffermo con l’acqua, strizzarlo e lavorarlo in una ciotola con la frusta. Unire il concentrato di pomodoro, il basilico tritato, l’olio, lo zenzero e regolare di sale e pepe. Lasciar riposare in frigo per qualche minuto. Impastare la farina con l’uovo e la purea di spinaci precedentemente lessati e frullati. Stendere la pasta con l’apposita macchinetta, ricavare delle strisce e copparle con un coppa pasta a forma di cerchio. Mettere al centro di ciascun cerchio un cucchiaio di pappa al pomodoro, chiudere il cerchio sovrapponendo il bordo e con le mani conferire una forma a mezzaluna. Cuocere le mezzelune in acqua bollente salata. Per la salsa di mozzarella: tritare grossolanamente il latticino, unire la panna e il latte precedentemente scaldati a fuoco dolce. Regolare di sale e pepe. Frullare il tutto con un frullatore ad immersione e filtrare con un colino. Prendere la melanzana, ricavare la buccia senza la parte bianca e poi tagliarla a julienne finissima. Friggere la buccia in olio di semi di arachidi ben caldo. Scolare le mezzelune, lucidarle con poco olio a crudo, servirle nappando con la salsa di mozzarella e decorare con la buccia di melanzana croccante.


    Orecchiette di grano arso con cime di zucchine e ricotta marzotica

    Miscelare le due farine, aggiungere l’acqua, una presa di sale e un filo d’olio extravergine. Impastare e lasciare riposare per 30’ circa. Con le mani formare dei filoncini di pasta di 1cm di diametro. Con l’aiuto di una spatola o di un coltello formare le orecchiette. Pulire le cime di zucchine, mondarle, formare dei tagli a croce e cuocerle in abbondante acqua salata con 1 spicchio d’aglio. Una volta cotte scolarle, eliminare l’aglio e frullarne una parte fino ad ottenere la crema. Scaldare la crema di cime di zucchine in una padella. Cuocere per 5’ circa le orecchiette nella stessa acqua in cui sono state cotte le cime e saltarle in padella con la crema e un filo di olio extravergine d’oliva. Unire in padella la parte di cime non frullata. Stendere sul piatto parte della crema di cime di zucchine, versare le orecchiette con l’aiuto di un coppa pasta e spolverare con una grattugiata di ricotta marzotica. Finire il piatto decorandolo con fiori di cime di zucchine.