Foto Archivio APT Basilicata

"L'anno che verrà"
31 DICEMBRE 2017

in diretta da Maratea



Quest’anno, per la prima volta nella sua storia, Maratea, incorniciata nel Golfo di Policastro, incastrata tra i monti, affacciata sul Mar Tirreno e sotto la gigantesca e suggestiva statua del Redentore, diverrà la spettacolare cornice del Capodanno di Rai1.

Rai1 e “L’Anno che Verrà” accompagneranno il pubblico verso il nuovo anno dalla località che per le sue spiagge e il suo mare è puntualmente premiata con la Bandiera Blu, le 5 Vele e la Bandiera Verde.

Musica, comicità e spettacolo saranno i protagonisti della tradizionale festa del Capodanno di Raiuno (trasmessa anche in HD sul Canale 501) che sarà realizzata in collaborazione con la Regione Basilicata, il Comune di Maratea e la Fondazione Matera-Basilicata 2019. 

Dalla Basilicata, terra di paesaggi straordinari, inconsueti e magici, territorio che anno dopo anno conquista attenzione internazionale per la sua bellezza, il pubblico di Rai1 sarà invitato a trascorrere il 31 Dicembre all’insegna del divertimento, della serenità e dell’allegria.

Maratea - che con la sua bellezza paesaggistica le tradizioni storiche è candidata a diventare patrimonio dell’Unesco - dalle 21 circa, non appena terminerà il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica, ospiterà per oltre quattro ore una kermesse che metterà assieme grandi ospiti, sorprese e tanta musica.

Un cast d’eccezione per una serata unica. Il programma sarà condotto da Amadeus, affiancato da tanti amici artisti.

Gli artisti saranno accompagnati da una grande orchestra di 30 elementi, diretta dal Maestro Stefano Palatresi, che suonerà dal vivo i più grandi successi del presente e del passato. Presente anche un corpo di ballo di trenta elementi che renderà ancora più suggestiva, emozionante e festosa l’atmosfera del palco e della piazza. 

La regia è di Maurizio Pagnussat.

In questo ideale “tempo senza tempo” che è il Capodanno, “L’Anno che Verrà” vuole essere soprattutto una festa capace di unire generazioni diverse attraverso l’emozione della musica e dei ricordi, una lunga e grande festa per tutto ciò che di bello abbiamo vissuto e per tutto ciò che di buono ci aspettiamo con l’arrivo del nuovo anno…

Rai.it

Siti Rai online: 847