Cake di riso con bietole e zucchine e capesante Le insegnanti di cucina Antonella cucina con Laura e Margherita Landra Ingredienti: 400g di riso superfino baldo 400g di bietole a foglia grande 200g di zucchine abbastanza piccole 18 capesante sgusciate e pulite 2 scalogni 1 spruzzo di brandy 1 grossa noce di burro 2 rametti di salvia grana padano grattato olio extra vergine d'oliva sale e pepe Le Maestre di Cucina Facile Secondi 20 Min Procedimento: Lessare in pochissima acqua le biete. Scolarle e raffreddarle sotto al getto dell'acqua. Ungere uno stampo e mettere sul fondo una striscia di carta forno. Farla ben aderire e foderare lo stampo con le bietole scottate necessarie. Lessare il riso in abbondante acqua salata, scolarlo al dente e condirlo con il burro fuso ben dorato aromatizzato con la salvia. Unire il grana grattato. Aggiungere adesso le bietole rimaste tagliate a pezzettini. Versare nello stampo e coprire con le bietole che sporgono. Pressare bene e passare in forno già caldo a 200° per una decina di minuti. Nel frattempo tagliare le zucchine a dadini. In una padella con un po' di olio fate stufare lo scalogno affettato e fatelo appassire con un po' d'acqua. Una volta tenero unire le zucchine tagliate a cubetti. Salare e se piace pepare, portate a cottura. In una padella antiaderente mettete le capesante e scottarle brevemente. Rigirare e bagnare con uno spruzzo di brandy. Lasciare evaporare e poi salare. Levare poi lo stampo dal forno e sformarlo sul piatto da portata. Guarnire con le zucchine e con le capesante. Procedimento:

Lessare in pochissima acqua le biete. Scolarle e raffreddarle sotto al getto dell’acqua.
Ungere uno stampo e mettere sul fondo una striscia di carta forno. Farla ben aderire  e  foderare lo stampo con le bietole scottate necessarie. Lessare il riso in abbondante acqua salata, scolarlo al dente e condirlo con il burro fuso ben dorato aromatizzato con la salvia.
Unire il grana grattato. Aggiungere adesso le bietole rimaste tagliate a pezzettini.
Versare nello stampo e coprire con le bietole che sporgono. Pressare bene e passare in forno già caldo a 200° per una decina di minuti. Nel frattempo  tagliare  le zucchine a dadini. In una padella con un po’ di olio  fate stufare lo scalogno affettato e fatelo appassire con un po’ d’acqua. Una volta tenero unire le zucchine tagliate a cubetti.
Salare e se piace pepare, portate a cottura.
In una padella antiaderente mettete le capesante e scottarle brevemente. Rigirare e bagnare con uno spruzzo di brandy. Lasciare evaporare e poi salare. Levare poi lo stampo dal forno e sformarlo sul piatto da portata. Guarnire  con le zucchine  e con le capesante.

]]>