JMSN Live @ Babylon 23 ottobre 2016

Verdena live a Babylon

Mark Ronson @ Babylon

Archive live @ Babylon - 15 marzo 2015


Babylon a Radio City Milano - 14.03.2015

[an error occurred while processing this directive]

I dieci migliori dischi di Babylon

Novembre 2014


CLAP! CLAP! - Tay Bebba

Nato come side project di Digi G'alessio, alias di Cristiano Crisci. Producer potentissimo, dritto al sodo, che unisce urban music a influenze africane. Talento puro e apprezzamenti trasversali.

POPULOUS – Night Safari
Producer leccese, elegante e notturno, melodico e catchy, mai banale ma mai inultimente sofisticato. Night Safari è il come titolo, un viaggio alla Air in un night club.

ARIEL PINK – Pom Pom
Ariel Pink per lanciare questo suo nuovo pazzo disco ha deciso di litigare con Madonna. Questo vi fa capire il personaggio. Pop psichedelia zappiana, grande songwriting.

TOMORROWS TULIPS – When
L'etichetta californiana più fica del mondo pubblica una band di surfisti californiani. Il risultato è punk rock un po' grungy un po' lofi, per cui la parola “cool” riacquista un senso.

THE FLAMING LIPS – With A Little Help From My Fwends
Quel pazzo paraculo di Wayne Coyne riesegue completamente il capolavoro dei Beatles del 1967. Per farvi capire come: Lucy in The Sky With Diamonds vede i featuring di Miley Cyrus e Moby.

KINDNESS – Otherness
Pop anni ottanta. Potrebbe sembrare una parolaccia, in realtà è tutto il contrario. Adam Bainbridge è inglese, abita a New York, e fa musica sexy ed elegante.

TOM FINDLAY presents LATENIGHTTALES “Automatic Soul”
Compilation firmata Tom Findlay, metà dei Groove Armada, in cui torniamo nel 1983 al volante di una Ford Capri.

APES ON TAPES – Pitagora's Bitch
Shapka da Rimini, Joe Antani da Pontedera e Dyami Young da Livorno/Chicago uniscono elettronica e hip hop con influenze disparate (dalla musica turca ai videogames giappones). Boom.

STRAY – Since You've Been Gone
Mixtape in freedownload per questo producer giovanissimo, da alcuni impunemente definito “il nuovo J Dilla”. Scarica gratis e galleggia.

RAEKWON – We Wanna Thank You
Il panzer del Wu Tang, prima dell'attesissimo disco reunion della sua hardcore crew, rilavora vecchi classici soul aggiungendovi nuove strofe. Free download.

Rai.it

Siti Rai online: 847