Tagliatelle con prosciutto cotto e carciofi La cucina della pasta fresca Antonella cucina con Alessandra Spisni Ingredienti: Ingredienti per 4 persone: 300 g di farina 3 uova 200 g di prosciutto cotto 4 carciofi 1 cipolla bianca olio extravergine d oliva sale e pepe Media Primi Piatti 40 min Procedimento: Taglia sottilmente la cipolla e soffriggi in padella con poco olio extravergine d'oliva.Lava e pulisci i carciofi togliendo le foglie esterne più dure. Taglia sottilmente Unisci i carciofi alla cipolla dorata e lascia stufare. Condisci con sale e pepeBagna con acqua calda fino a coprire quasi completamente il condimento. Cuoci a fuoco alto e tegame scoperto fino ad evaporazione quasi completa del liquido. Taglia a striscioline sottili le fette di prosciutto cotto e aggiungi anche queste ai carciofi. Lascia cuocere ancora per pochissimi minuti. Prepara la sfoglia: fai la fontana sul tagliere con la farina e le uova. Amalgama con una forchetta. Lavora con le mani per unire bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto elastico e omogeneo. Lascia riposare per qualche minuto coperto da pellicola. Tira la sfoglia molto sottile e lascia asciugare fino a poterla arrotolare su se stessa senza che si attacchi. Arrotola la sfoglia senza stringerla troppo, nè troppo poco. Taglia le tagliatelle della largezza adatta all'uso. Cuoci le tagliatelle in acqua bollente salata. Scola e unisci al condimento amalgamando bene. Servi caldo. Procedimento:
Taglia sottilmente la cipolla e soffriggi in padella con poco olio extravergine d’oliva.Lava e pulisci i carciofi togliendo le foglie esterne più dure. Taglia sottilmente Unisci i carciofi alla cipolla dorata e lascia stufare. Condisci con sale e pepeBagna con acqua calda fino a coprire quasi completamente il condimento. Cuoci a fuoco alto e tegame scoperto fino ad evaporazione quasi completa del liquido. Taglia a striscioline sottili le fette di prosciutto cotto e aggiungi anche queste ai carciofi. Lascia cuocere ancora per pochissimi minuti. Prepara la sfoglia: fai la fontana sul tagliere con la farina e le uova. Amalgama con una forchetta. Lavora con le mani per unire bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto elastico e omogeneo. Lascia riposare per qualche minuto coperto da pellicola. Tira la sfoglia molto sottile e lascia asciugare fino a poterla arrotolare su se stessa senza che si attacchi. Arrotola la sfoglia senza stringerla troppo, nè troppo poco. Taglia le tagliatelle della largezza adatta all’uso. Cuoci le tagliatelle in acqua bollente salata. Scola e unisci al condimento amalgamando bene. Servi caldo.

]]>