Logo Rai3

In evidenza

Il programma

in onda da domenica 21 agosto alle 21.00

Da sabato 8 gennaio 2011 Licia Colò ritorna ad occuparsi di natura ed animali nella seconda edizione di “Nati Liberi”.

A differenza della prima edizione, in questo caso la Colò è di nuovo operativa sul campo. Grazie ad una troupe leggera e all’esperienza documentaristica, Licia ha saputo godere a pieno dei preziosi e rari incontri che gli animali africani riservano solo a chi ha la pazienza di aspettare e di adeguarsi ai loro tempi.

In alcune fra le più belle realtà del Kenya ha incontrato le persone che quotidianamente combattono per difendere ciò che dovrebbe essere un patrimonio di tutti:  la libertà di quei “nati liberi” che oggi, per essere tali, hanno bisogno della tutela dell’uomo.

Grazie ad un approfondito lavoro di redazione, Licia ha avvicinato alcuni dei massimi rappresentanti della salvaguardia dei selvatici. Fra questi Batian Craig, responsabile della sicurezza del santuario di Ol Pejeta, luogo dove attualmente sopravvivono 4 degli 8 rinoceronti bianchi settentrionali, attualmente l’animale più raro della terra.  O ancora la Colò si è confrontata con quei ranger che ogni giorno operano sul campo come dei veri e propri soldati o, viceversa, si prendono cura dei cuccioli con quella dolcezza che solo una madre naturale potrebbe avere.

Grazie a tutti questi incontri, Licia continua da oltre 25 anni ad emozionarsi, rubando un bacio ad una giraffa, accarezzando un rinoceronte che per la prima volta dopo tanti anni trascorsi in uno zoo ritorna ad essere libero, o ancora scambiando effusioni con un cucciolo di un elefante rimasto orfano, o avvicinandosi a un piccolo di leone che per giorni ha atteso invano  il ritorno della propria madre.

Come sempre con un linguaggio semplice e diretto rivolto a tutti, facendo partecipe anche il pubblico con aneddoti e curiosità coinvolgenti.

In ogni puntata è stato scelto un set che ci narra una storia d’Africa o di tutela dell’ambiente.  Da qui, il racconto dell’esperienza sul campo si intreccia con le vicende di altri protagonisti della natura, attraverso documentari realizzati magistralmente dal National Geographic.

Dice Licia Colò: “Ogni volta che torno in Africa la trovo diversa. Gli ambienti incontaminati non esistono più. Il richiamo della natura, l’atmosfera della savana, gli odori e i profumi di questo continente sono sempre gli stessi, ma non hanno la forza di contrastare l’avanzata dell’uomo. Ai miei occhi molte specie animali appaiono oggi come gli ultimi esemplari di una resistenza che ha poche speranze… se non aiutata dall’essere umano. Quelli che per me sono sempre stati dei “nati liberi” oggi, per sopravvivere, sono costretti ad una libertà vigilata”.

Rai.it

Siti Rai online: 847