Logo Rai3

Le ricette

Febbraio 2012

GIOVEDI’ 2 FEBBRAIO

 

TORTA DI CEREALI E KIWI

Ingredienti per 6 persone:
g. 100 di cornflakes
g. 150 di miele
g. 50 di kiwi
2 bicchieri di latte
2 cucchiai di zucchero
g. 500 di yogurt
g. 200 di ricotta
g. 8 di gelatina in fogli (colla di pesce)
1 bicchierino di rum

Procedimento
Fondere il miele in una casseruola a fuoco basso. In una ciotola unire il latte il miele, il rum ed i cornflakes, mescolare e lasciare riposare per 20’ (i cornflakes si devono gonfiare ed assorbire il liquido). Sbattere la ricotta con una frusta fino ad avere una crema morbida e liscia e unire lo yogurt. Nel frattempo ammorbidire la gelatina in acqua fredda, portare ad ebollizione 1 dl. di acqua con lo zucchero per 2’ ed unire la gelatina strizzata. Freddare, filtrare ed unire al composto.
Sistemare sul fondo di una tortiera con il bordo a cerniera uno strato del composto a base di cornflakes, coprire con uno strato di kiwi a fette, quindi la crema di ricotta. Ripetere la sequenza degli strati. Tenere almeno due ore in frigo prima di servire.

 

LUNEDI’ 6 FEBBRAIO

 

RISOTTO ALL'ERBALUCE di CALUSO

Ingredienti per 4 persone
g. 350  di riso Carnaroli
1 scalogno
l. 1 di brodo vegetale
2 bicchieri di vino Erbaluce
1 rametto (solo aghi) rosmarino
g. 80 di parmigiano
3-4 cucchiai  di olio
g. 60 di burro
sale q.b.

Preparare il soffritto con l'olio, metà burro, e lo scalogno tritato finemente.
Far imbiondire lo scalogno ed aggiungere il riso, far tostare girando delicatamente con un cucchiaio di legno per circa 1-2 minuti.
Versare due bicchieri di vino Erbaluce e farlo sfumare (evaporare).
Aggiungere poco alla volta il brodo molto caldo.
A cottura quasi ultimata, spegnere il fuoco, aggiustare di sale, unire il burro restante, il rosmarino tritato finemente ed il parmigiano versato a pioggia.
Quindi mantecare cioè mescolare senza violenza ma con energia usando sempre un cucchiaio di legno. Lasciare riposare un minuto e servire ben caldo.

 

MARTEDI’ 7 FEBBRAIO

 

PASTICCIO BOLOGNESE DI PATATE E MORTADELLA CON SALSA AL PARMIGIANO

Ingredienti
g. 600 patate cotte sul sale e schiacciate
mortadella g. 400
g. 100 parmigiano grattugiato
g. 150 brodo di carne
2 cucchiai aceto balsamico tradizionale
l 1 di panna fresca
n. 8 uova.

Procedimento
frullare la mortadella con le uova, aggiungere le patate, il sale , il pepe, il parmigiano, la panna e trasferire in uno stampo unto con olio e spolverato di pane grattugiato e infornare per un’ora a 170 gradi. Passare al frullatore il parmigiano con il brodo tiepido e far fondere la caseina del formaggio ottenendo una crema densa e lucida. Sformare il pasticcio, guarnirlo con la salsa, gocce di aceto balsamico e fette di pane casereccio tagliato sottilissimo e dorato in forno.

 

LUNEDI’ 13 FEBBRAIO

 

FARINELLA DI CARNEVALE

Ingredienti:
g. 500di farinella
g. 280 di burro
g. 180 di zucchero
n. 2 uova
n. 1 tuorlo
½ buccia di limone grattugiata
½ buccia di arancia grattugiata
cannella e latte q.b.

Procedimento
lavorare il burro a crema, aggiungere lo zucchero, le uova, la buccia di limone e di arancia, la cannella. Preparare una fontana con la farinella e porre al centro gli altri ingredienti. Impastare il tutto. Indi, lasciare riposare per circa un’ora. Stendere l’impasto e ricavare i dolcetti secondo fantasia. Cuocere in forno a 160° per 15 minuti.

 

MIGLIACCIO

Ingredienti:
l 1 di latte
n. 5 uova
g. 350 di semolino
g. 350 di zucchero semolato
g. 450 di ricotta
un pizzico di vaniglia e di sale
una buccia di limone
una buccia di arancia

Procedimento:
in una pentola versate il latte e quando questi raggiungerà il primo bollore, versatevi il semolino a pioggia. Aggiungete il pizzico di sale. Girate energicamente lasciando cuocere per 2; 3 minuti, quindi, ritirate dal fuoco e fate raffreddare. Aggiungete le uova battute, lo zucchero, la ricotta  passata al passatutto, il pizzico di vaniglia e le bucce di arancio e limone. Quindi, versate il composto, dopo aver fatto ben amalgamare i vari ingredienti, in uno stampo imburrato. Mettete in forno e fate cuocere, fin quando non avrà  assunto un bel colore dorato (tipo pastiera). Servite freddo, spolverando con  zucchero a velo.

 

MERCOLEDI’ 22 FEBBRAIO

 

TORTINO DI CAVOLFIORE E MIGLIO CON GUANCIALE CROCCANTE E PECORINO DEI SIBILLINI

Ingredienti per 4 persone:
g. 200 di miglio
g. 500 di cavolfiore verde di Macerata,
4 uova
g. 100 di pecorino fresco dei Monti Sibillini,
4 fette sottili di guanciale
g. 200 di salsa di pomodoro fresco
sale, pepe, aglio, rosmarino q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.

PROCEDIMENTO:
Tagliare il cavolfiore in piccoli pezzi e lessare in abbondante acqua salata; scolare al dente e saltare in padella con olio, aglio e rosmarino. Cuocere il miglio in acqua fredda e dopo averlo scolato metterlo in una ciotola, aggiungere le uova, il pecorino grattugiato grossolanamente, il cavolfiore saltato e condire con sale e pepe qb. Amalgamare bene il composto e ripartirlo su stampini monoporzione precedentemente imburrati. Completare con scaglie di pecorino ed una fetta di guanciale ciascuno. Infornare a 180° per 20 minuti, poi sformare su piatto di portata, con salsa tiepida di pomodoro.

 

LUNEDI’ 27 FEBBRAIO

 

GNOCCHI DI PATATE VIOLA ALLE ZUCCHINE CON SALSA DI PISELLI AL BACON

Ingredienti per due persone:
g 300 Patate violette
g 200 Farina “00”
n°2 Tuorli d’uova
Sale e Pepe q.b.
n°1 Scalogno
g 150 Piselli freschi o surgelati 
g 200 Bacon a fette 
g 250 Brodo vegetale
Cognac q.b.
Olio extra vergine d’oliva

Preparazione:
Lessare le patate e quando saranno cotte e morbide scolarle e sbucciarle.
Schiacciarle con lo schiacciapatate. Aggiungere il sale, il tuorlo d’uovo e la farina ed impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Formare con l’impasto dei cordoncini, con un coltello tagliate dei dadini e mano a mano passateli nella farina. Portare a bollore una pentola con dell'acqua. In una padella rosolare con un filo d'olio lo scalogno e non appena sarà imbiondito unire il bacon, bagnare con il cognac ed unire i piselli. Rosolare il tutto, aggiungere un goccino di brodo vegetale e portate a cottura. Passare i piselli con il passaverdure aggiustare di sale e di pepe e unite un filo d'olio per dare sapidità. Cuocete in acqua bollente i gnocchi e, non appena vengono a galla, scolarli e amalgamarli con la salsa si piselli preparata. Impiattare con un'abbondante spolverata di parmigiano e decorare con il bacon del croccante.

Rai.it

Siti Rai online: 847