Insalatina di filetto al miele con uva e frutta secca Chi Batterà gli Chef? Ingredienti: Secondi Procedimento: Insalatina di filetto al miele con uva e frutta secca Ingredienti: 250g di filetto di maialino 100g di miele d'acacia 100g di insalatina di campo 1 manciata di mandorle pelate leggermente tostate 1 piccolo grappolo d'uva bianca 1 piccolo grappolo di uva nera 1 arancia non trattata 1 limone non trattato 1 piccola radice di zenzero qualche fiore edule (gialli e viola) olio, sale e pepe q.b. Procedimento: Affettare sottilmente il filetto di maialino, marinarlo per qualche minuto in olio, scorza di limone e di arancia e radice di zenzero grattugiata, scolarlo e scottarlo velocemente in una padella antiaderente preriscaldata. unire poco succo d'arancia, quancle goccia di limone e miele d'acacia e laccare la carne; spegnere e lasciar riposare. Nel frattempo comporre una insalatina colorata con qualche spicchio di arancia pelata a vivo, qualche spicchio di limone pelato a vivo, qualche acino d'uva e fiori eduli. Condire con olio sale e pepe e servire sulle fettine di filetto disposte a ventaglio sulla base del piatto. Unire infine delle mandorle affettate grossolanamente al coltello e le zucchine come decorazione edibile disponendole a cerchio intorno agli gnocchi. Filetto di maiale e mandorle caramellati al miele con salsa verde fresca e uva bianca e nera arrosto Ingredienti: 250 g di filetto di maialino 100 g di miele d'acacia 100 g di insalatina di campo 1 manciata di mandorle pelate leggermente tostate 1 piccolo grappolo d'uva bianca 1 piccolo grappolo di uva nera 1 arancia non trattata 1 limone non trattato 1 piccola radice di zenzero Fiori eduli (gialli e viola) olio, sale e pepe q.b. Procedimento: Tagliare il filetto di maialino a medaglioni di 3 cm di larghezza e legare con il filo. Salare e pepare i medaglioni quindi scottarli in padella per 2/3 minuti. Trasferire i medaglioni in una placca di piccole dimensioni aggiungendo i grappoli interi di uva bianca e nera. Infornare a 180° per 10 minuti. Nella stessa padella di rosolatura dei medaglioni, unire il miele, il succo e la scorza degli agrumi, lo zenzero e le mandorle tritate. Lasciar caramellare delicatamente. Nel frattempo, sbollentare l'insalatina in un tegame, scolare bene e frullare con il mixer. Setacciare la salsa e condire con un pizzico di sale e un filo d'olio extravergine. Tagliare sottilmente alcuni acini di uva bianca e nera e condire con olio e sale. Ripassare i medaglioni arrostiti nella caramellatura in padella. Sul piatto da portata, disporre la salsa verde fresca e adagiarvi sopra i medaglioni di maialino arrosto caramellato e l'uva. Aggiungere l'insalata di uva bianca e nera e guarnire con i fiori eduli. Procedimento:
Insalatina di filetto al miele con uva e frutta secca 

Ingredienti: 
250g di filetto di maialino 
100g di miele d’acacia 
100g di insalatina di campo 
1 manciata di mandorle pelate leggermente tostate 
1 piccolo grappolo d’uva bianca 
1 piccolo grappolo di uva nera 
1 arancia non trattata 
1 limone non trattato 
1 piccola radice di zenzero 
qualche fiore edule (gialli e viola) 
olio, sale e pepe q.b. 

Procedimento: 
Affettare sottilmente il filetto di maialino, marinarlo per qualche minuto in olio, scorza di limone e di  arancia e radice di zenzero grattugiata, scolarlo e scottarlo velocemente in una padella antiaderente  preriscaldata. unire poco succo d’arancia, quancle goccia di limone e miele d’acacia e laccare la carne;  spegnere e lasciar riposare. Nel frattempo comporre una insalatina colorata con qualche spicchio di arancia  pelata a vivo, qualche spicchio di limone pelato a vivo, qualche acino d’uva e fiori eduli. Condire con olio  sale e pepe e servire sulle fettine di filetto disposte a ventaglio sulla base del piatto. Unire infine delle  mandorle affettate grossolanamente al coltello e le zucchine come decorazione edibile disponendole a cerchio  intorno agli gnocchi. 

Filetto di maiale e mandorle caramellati al miele con salsa verde fresca e uva bianca e nera arrosto 

Ingredienti: 
250 g di filetto di maialino 
100 g di miele d’acacia 
100 g di insalatina di campo 
1 manciata di mandorle pelate leggermente tostate 
1 piccolo grappolo d’uva bianca 
1 piccolo grappolo di uva nera 
1 arancia non trattata 
1 limone non trattato 
1 piccola radice di zenzero 
Fiori eduli (gialli e viola) 
olio, sale e pepe q.b. 

Procedimento:
Tagliare il filetto di maialino a medaglioni di 3 cm di larghezza e legare con il filo. Salare e pepare i  medaglioni quindi scottarli in padella per 2/3 minuti. Trasferire i medaglioni in una placca di piccole  dimensioni aggiungendo i grappoli interi di uva bianca e nera. Infornare a 180° per 10 minuti. Nella stessa  padella di rosolatura dei medaglioni, unire il miele, il succo e la scorza degli agrumi, lo zenzero e le  mandorle tritate. Lasciar caramellare delicatamente. Nel frattempo, sbollentare l’insalatina in un tegame,  scolare bene e frullare con il mixer. Setacciare la salsa e condire con un pizzico di sale e un filo d’olio  extravergine. Tagliare sottilmente alcuni acini di uva bianca e nera e condire con olio e sale. Ripassare i  medaglioni arrostiti nella caramellatura in padella. Sul piatto da portata, disporre la salsa verde fresca e  adagiarvi sopra i medaglioni di maialino arrosto caramellato e l’uva. Aggiungere l’insalata di uva bianca e  nera e guarnire con i fiori eduli.











 

]]>