Agnello alla cacciatora con fagiolini alla menta Le insegnanti di cucina Antonella cucina con Maria Guerrini Ingredienti per 4 persone: 1,2 kg. di polpa di agnello 10 pomodorini ciliegino 200ml di vino bianco secco (verdicchio) 1/2 bicchiere di aceto 50 ml d'olio di oliva 3 spicchi d'aglio 2 rametti di rosmarino sale e pepe 1 kg di fagiolini lessati menta romana 2 spicchi d'aglio a seconda del piacere olio di oliva 2 cucchiai di aceto Le Maestre di Cucina Facile Secondi 20 Min Procedimento: sciacquare il rosmarino, sbucciare gli spicchi d'aglio, schiacciarli, metterli in un recipiente con vino ed aceto. Tagliare la polpa di agnello a pezzi, metterli in una padella, farli rosolare con l'olio a fuoco vivace. A fine rosolatura abbassare il fuoco salare e pepare, aggiungere aglio, rosmarino, il vino e l'aceto, far cuocere per 15/20 minuti a fuoco moderato fino a cottura. A questo punto aggiungere i pomodorini e finire la cottura. Per i fagiolini: sciacquare la menta, sbucciare gli spicchi d'aglio, tritarli il più finemente possibile e porli in un recipiente con due cucchiai di aceto ed olio in buona quantità. Lasciare riposare. Lavare e pulire i fagiolini per poi cuocerli in abbondante acqua salata. Una volta cotti, scolare ed asciugare i fagiolini, porli in un contenitore e provvedere al condimento con la marinatura precedentemente preparata con la mentuccia, l'aglio tritato finemente ed i due cucchiai di aceto e del buon olio di oliva. Procedimento:

sciacquare il rosmarino, sbucciare gli spicchi d’aglio, schiacciarli, metterli in un recipiente con vino ed aceto.
Tagliare la polpa di agnello a pezzi, metterli in una padella, farli rosolare con l’olio a fuoco vivace. A fine rosolatura abbassare il fuoco salare e pepare, aggiungere aglio, rosmarino, il vino e l’aceto, far cuocere per 15/20 minuti a fuoco moderato fino a cottura. A questo punto aggiungere i pomodorini e  finire la cottura.
Per i fagiolini: sciacquare la menta, sbucciare gli spicchi d’aglio, tritarli il più finemente possibile e porli in un recipiente con due cucchiai di aceto ed olio in buona quantità. Lasciare riposare.
Lavare e pulire i fagiolini per poi cuocerli in abbondante acqua salata.
Una volta cotti, scolare ed asciugare i fagiolini, porli in un contenitore e provvedere al condimento con la marinatura precedentemente preparata con la mentuccia, l’aglio tritato finemente ed i due cucchiai di aceto e del buon olio di oliva.

 

   

]]>