radio3

Forlì - 10 giugno

Che cos'è per te la libertà?

Che cos'è per te la libertà?

Quanti anni avevi quando sei stato eletto Sindaco del Governo dei Giovani?
Quando fui eletto sindaco avevo 13 anni e feci parte del terzo mandato.

Quanti anni hai? Cosa fai adesso?
Adesso ho 19 anni (eh, è passato tanto tempo!) e sono alle prese con l'ultimo anno di Scuole Superiori.

Definisci con una parola il GdG
Con due parole: possibilità unica.

Che cos'è per te la libertà?
Uh, cominciamo con le domande facili, eh? La possibilità di esprimere te stesso a livello intellettuale all'interno di un sistema sociale capacedi supportarti nelle tue scelte.

Qual è il tuo piatto preferito?
Pizza. Penso bufale ma resto sull'incerto. In ogni caso non ne mangio una vera da nove mesi!

Quali programmi ti piace guardare alla TV?
Eh, è da tanto che non la guardo!

Per che squadra tifi?
Democratici alle presidenziali americanene del prossimo anno!

Che musica ascolti?
Mmmmmmmmh... la lista si farebbe lunga se lasciassi andare il mio flusso di pensiero, e dunque vi dico solamente che mi piace sperimentare con gli ascolti, e che al momento mi sto addentrando nella musica elettronica contemporanea.

Pratichi qualche sport?
Basket (quando ho tempo!)

Immaginiamo che domani comincino le tue vacanze: verso quale meta partiresti?
Eheheheh! Dopo casa? Probabilmente Cuba. Però solo finché resta vivo Castro. Poi diventerà come qualsiasi altro luogo di villeggiatura caraibico.

Cos'è per te l'amicizia?
Il supporto, il senso di supporto incondizionato e l'interesse reciproco tra due persone.

Che libro consiglieresti a noi ragazzi per l'estate?
Per voi ragazzi..."Siddharta" di Herman Hesse, il mio libro preferito! È un libro che può essere letto a vari livelli che riscopro tuttora ad ogni rilettura.

Che consigli daresti a noi ragazzi del GdG che abbiamo appena intrapreso questa bellissima avventura?
Godetevela perché dura poco! Pensate indipendentemente e impegnatevi per ottenere quelli che voi pensate siano gli obiettivi più giusti! (Ricordatevi che siete stati eletti perché altri ragazzi hanno fiducia in voi!)

Prima di salutarci, ancora una cosa: quest'annoil GdG compie 10 anni. Qual è il tuo augurio?
Che questo compleanno del GdG sia caratterizzato da più inteesse da parte della comunità fiumicellese, che questo compleanno doni al GdG più considerazione da parte dell'Amministrazione comunale e delle scuole e, soprattutto, che questo ed ogni compleanno futuro possa rappresentare ed essere un punto di riferimento per tutti i bambini e i ragazzi di Fiumicello! Il Governo dei Giovani è l'investimento più sicuro che il nostro Comune possa fare per il futuro dei giovani di Fiumicello (che come vedete crescono presto!)

(Estratto dall'intervista a Giulio Regeni realizzata del Governo dei Giovani di Fiumicello nel 2007)