GazzetTinto

La pizzaiola va in America

Cooking Show Andrea Mainardi

    » Segnala ad un amico

    Tempo di preparazione: più di un'ora
    Rubriche: Cooking Show
    Difficoltà: Difficile
    Tipologia: Secondi

    Ingredienti: Ingredienti per 2 persone: Per la pizzaiola 250 g di polpa di vitello (pezzo intero) 100 g di pomodori pelati 1 spicchio di aglio 1 cucchiaio di olive taggiasche denocciolate 1 cucchiaino di capperi sotto sale 2 filetti di acciughe sott'olio olio extravergine di oliva q.b. origano essicato q.b. sale fino q.b. Per le perle di mozzarella ripiene: 100 g di mozzarella di latte vaccino con la propria acqua olive taggiasche denocciolate q.b. capperi sotto sale q.b. pomodori secchi sott'olio q.b. Inoltre: 2 fette di pane pugliese origano fresco q.b. basilico fresco q.b.

    Procedimento:

    In una casseruola preparare un soffritto con l'olio extravergine di oliva, l'aglio in camicia, le olive, le acciughe e l'origano. Aggiungere i pelati e cuocere per 20’; regolare di sale. In un vaso di vetro per conserve introdurre la polpa di vitello tagliata a dadini e versarvi la salsa alla pizzaiola fino a coprire. Chiudere ermeticamente, avvolgere con un canovaccio e immergere in una casseruola colma di acqua. Cuocere a fuoco lento per un'ora.
    Portare l'acqua della mozzarella a bollore, aggiungere la mozzarella e attendere che con il calore assuma una consistenza filante e malleabile. Tagliare la pasta della mozzarella a piccoli pezzi, farcirla con le olive, i capperi e i pomodori secchi tritati. Richiudere e farla roteare tra le mani in modo da ottenere delle palline ripiene. Far raffreddare in acqua e ghiaccio.
    Far abbrustolire leggermente le fette di pane in forno; condirle con la carne alla pizzaiola, unire le “perle” di mozzarella, guarnire con delle foglie di basilico, spolverare con l’origano fresco e servire.