In evidenza

Graziano Salvadori

Le biografie dei comici di "Voglia d'Aria Fresca"

Attraverso i suoi personaggi più riusciti, Achille e Maruska, Graziano Salvadori ha saputo creare un linguaggio che ha colpito i giovani e che viene riproposto a mò di battuta ovunque ci siano feste o incontri. Le sue apparizioni televisive iniziano dal 1989 in “Vernice Fresca” trasmissione toscana di successo in onda su Cinquestelle, condotta da Carlo Conti. Nel 1990 partecipa alla trasmissione televisiva di Raidue “Stasera mi butto”, condotta da Gigi Sabani, dove giunge in finale e successivamente è in “Ricomincio da due” di Raffaella Carrà. Nel 1992 fa parte del gruppo di comici del programma di Italia “Yogurt-Fermenti attivi”. Nel 1995, ancora in coppia con Niki Giustini, si esibisce in “Aria Fresca”, condotta da Carlo Conti su Telemontecarlo. Sempre con Giustini nel 1996 è nel cast di “Domenica In”, condotto da Mara Venier; la conduttrice veneziana porterà con sé i due comici anche nel suo passaggio a Canale 5 in occasione del programma mattutino “Ciao Mara”. Nel 1998 lo vediamo nella trasmissione estiva di Raiuno “Cocco di Mamma”, condotto ancora da Carlo Conti. Nel 2002 fa alcune apparizioni a “Quelli che il calcio”.

Nel personaggio del grande attore, Graziano rincorre un diverso stereotipo: quello del mito e del successo costi quel che costi. Lui ci mette molto di sé, partendo da una ironia di base molto sviluppata e nata ai microfoni delle radio e Tv locali. Ma non solo sul piccolo schermo Salvadori è trascinante: i duetti con Niki Giustini sono destinati a conquistare le platee anche perchè dalla parte di Graziano gioca una intelligente visione dei mali della società e una approfondita cultura di base fatta di viaggi ed esplorazioni nel modo di vivere delle gente. Con il “Manuale di Achille” scritto a quattro mani con Maro Marcellini (Edizioni Giunti), Salvadori è entrato nel mondo editoriale. I suoi luoghi comuni fanno riconoscere la gente nei personaggi dei suoi spettacoli. Nel febbraio 2000 Graziano è stato uno dei protagonisti del film “La Vita è un Gioco” assieme a Bebo Storti, Niki Giustini e Piero Gremigni .In teatro lo abbiamo visto recentemente nella commedia “Indovina da chi andiamo a cena” (2001). Nell’estate del 2003 al Cinema con “Andata e Ritorno” di Alessandro Paci e in tv con Carlo Conti In “Baciami Versilia”. Nel 2004 partecipa alla fiction “Carabinieri 3” su Canale 5 e alla trasmissione tv “Sformat” in onda sulle reti Rai. Nel 2005 ha preso parte come ospite comico alla trasmissione “Nuovamente Versiliana” su Rainuo.

Lavora anche come attore teatrale negli spettacoli “Siamo amici uno o due?” e “Indovina da chi andiamo a cena?”

Ha lavorato anche al cinema, partecipando a film di diretti da Alessandro Benvenuti, Carlo Vanzina e Alessandro Paci.

Attualmente continua ad esibirsi nelle piazze italiane, dove porta in scena ancora i suoi storici personaggi Achille e Marusca e prosegue pure la collaborazione artistica con Niki Giustini.

Rai.it

Siti Rai online: 847