Logo Rai3

Fuori orario

Dal 29 al 31 dicembre 2015

In onda da martedì 29 alle 00:45 a giovedì 31 dicembre ore 2:00

Martedì 29 dicembre dalle 00:45 alle 2:00

ROSE APPAIONO DOVE CRESCONO SPINE: IL CINEMA DI JOSE VAL DEL OMAR (2)

a cura di Fulvio Baglivi

FIESTAS CRISTIANAS FIESTAS PAGANAS - (1934-35)
Regia di José Val del Omar

Con questo titolo si riuniscono le tre bobine girate in 16 mm da Val del Omar nella regione di Murcia, durante le "missioni  pedagogiche". Questo materiale è rimasto per anni nelle mani di Cristóbal Simancas, fedele amico e collaboratore di Val del  Omar. Secondo Simancas, si tratta di tre documentari indipendenti, sebbene abbiano in comune il tema delle festereligiose e   ei rituali caratteristici di diverse località della Murcia: Lorca, Cartagena e la capitale che da nome alla regione.

VAL DEL OMAR SUR NORTE - (1974)
Regia, fotografia, montaggio di Mario Sàenz de Buruaga

Due viaggi in compagnia di Val del Omar,  che rappresentano anche alcune delle rarissime sue immagini esistenti, nel nord della Spagna.

VERICE VORTICE - (2002)
Idea e direzione del montaggio (a partire da immagini filmate da Val del Omar) di Antonella La Sala

Una tesi di dottorato sul cinema di Val del Omar realizzata da una studentessa della facoltà di Architettura del Politecnico di Milano nel 1996/67 ha portato a questa  installazione realizzata insieme a Carlus Padrissa del gruppo La Fura dels Baus a Chicago, Touluse, Monaco e altre città.

Mercoledì 30 dicembre dall'1:40 alle 2:00

VENTI ANNI PRIMA

Giovedì 31 dicembre dall'1:35 alle 3:00

TRE DISASTRI
1^ Visione RAI
Regia di Jean Luc Godard
Episodio di "3X3D"
Versione in lingua originale con sottotitoli in italiano

Jean-Luc Godard si interroga su prospettive e volumi dell'immagine in 3D. Episodio del film collettivo che vede coinvolti anche Peter Greenway e Edgar Pera.

VIDROS PARTIDOS - (2012)
1^ Visione RAI
Regia di Victor Erice
Con Judite Araujo, Maria Fatima Braga Lima, Arlindo Fernandes, Filomena Gigante, Cruz José, Amandio Martins, Henriqueta  Oliveira, Goncalves Rosa, Pedro Santos, Valdemar Santos, Manuel Silva Episodio di "Centro Historico"
Versione in lingua originale con sottotitoli in italiano

Così lo spiega il regista Victor Erice: "In questo piccolo film l'idea è che il centro siano gli operai, anzi che siano proprio il motore  della Storia, ma il caso specifico riguarda il modo in cui questa classe operaia, con il suo lavoro, non sia riuscita a sviluppare la  storia della città di Guimarães. Oggi, nella fase attuale di capitalismo finanziario, tutti pensano che il Portogallo o la Spagna  debbano essere paesi di servizi: servizi al servizio dell'unica grande industria, quella del turismo. Da qui lo spostamento e la  deriva di una classe operaia che aveva una cultura, e che ora possiamo definire letteralmente desaparecida".

Rai.it

Siti Rai online: 847