Radio3

Contenuti della pagina

Alan Turing

slcontent

Una mente speciale

Radio3 racconta Alan Mathison Turing, a 100 anni dalla nascita

    

È il padre dei moderni computer. Ha aperto la strada all’intelligenza artificiale. Riuscì a decifrare il codice Enigma usato dai nazisti, contribuendo alla loro sconfitta. Ma fu perseguitato perché omosessuale. E morì suicida mordendo una mela intrisa nel cianuro.  

A cent’anni dalla nascita, Radio3 dedica la giornata di venerdì 22 giugno ad Alan Turing. Per conoscere una delle più grandi menti scientifiche di tutti i tempi", come lo celebra la rivista Nature, e per scoprire quanto ci ha lasciato (e che spesso non ricordiamo).  

Due matematici, Michele Emmer e Piergiorgio Odifreddi, il neuroscienziato Tomaso Poggio e il filosofo della scienza Simone Gozzano sono le voci narranti che in brevi racconti, lungo il palinsesto della giornata, ricostruiranno alcuni dei momenti della vita, delle idee, delle scoperte e dei travagli del geniale matematico inglese.

Ascolta i racconti:

Qui comincia: L’inventore di tutti i computer (Piergiorgio Odifreddi)


Pagina 3: Nasce l’intelligenza artificiale
 (Tomaso Poggio)


Tutta la città ne parla: La mela di Turing: da Biancaneve a  Steve Jobs
 (Piergiorgio Odifreddi) 


Alza il volume: L’idea rivoluzionaria: il test di Turing
(Simone Gozzano)


Hollywood party:  L’eroe (segreto) della seconda guerra mondiale (Michele Emmer)


Radio3suite: Gordon Brown chiede perdono, 55 anni dopo (il testo della lettera del premier britannico, 2009)


Le macchine di Turing sono in mezzo a noi 
(Tomaso Poggio)

 

E poi non perdete gli speciali di approfondimento:


Radio3 Scienza e Radio3 Mondo raccontano le  eredità del matematico britannico. Quasi ogni oggetto, oggi, contiene una macchina di Turing, come spiega il neuro-scienziato Tomaso Poggio. E poi, cosa potrebbero contenere i documenti sulla crittografia ancora segreti? Perché i biologi per studiare le forme degli organismi hanno bisogno di Turing? Come la Gran Bretagna celebra questo suo figlio straordinario? Ospiti i filosofi della scienza Giulio Giorello e Teresa Numerico e il giornalista William Ward,     


Dalle 15
, a Fahrenheit,  si parla di Alan Turing e dell’omofobia nell’Inghilterra di metà Novecento: e oggi? Con Luca Scarlini, scrittore, traduttore, esperto di drammaturgia inglese e Margherita Graglia, psicoterapeuta, psicologa autrice di Omofobia, edizioni Carocci. Ascolta  


Infine sabato 23 giugno, nel giorno del compleanno di Turing, dalle ore 19.00,  il Cantiere di Radio3 ospita un reportage da Bletchley Park (clicca sul titolo per ascoltare):  Il computer che vinse la guerra, di Silvia Bencivelli. 

[an error occurred while processing this directive]

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key