Radio3

Contenuti della pagina

Il Mese diVerso

slcontent

Un Mese diVerso, interamente dedicato alla poesia: è il marzo di Radio3 che culmina nello speciale di mercoledì 21 per la giornata mondiale della poesia (leggi più in basso). In vista (in ascolto) di questo appuntamento, i programmi Chiodo Fisso e Passioni dedicano le loro puntate di queste settimane alle tante voci della poesia. E poi vi rimandiamo a Radio3 Suite e all'archivio ricchissimo di Fahrenheit, che ogni giorno dell'anno offre ai poeti un apposito spazio.

Chiodo fisso clicca qui >>

Passioni
clicca qui >>


Tutte le poesie di Fahrenheit clicca qui >>

Il giusto verso di Radio3 Suite clicca qui >>

Il flusso dei poeti stranieri di Radio3 Suite clicca qui >>

 
Invia le tue poesie a chiodofisso@rai.it


                                                                                    
 A Radio3 un Giorno diVerso


Mercoledì 21 marzo, in occasione della Giornata mondiale della poesia,  Radio3 accoglie in tutte le sue trasmissioni (da Qui comincia alle 6.00 fino a Battiti oltre la mezzanotte) voci di poeti. Intellettuali, scrittori, artisti e musicisti stranieri rappresentano la ricchezza poetica del loro paese, proponendo agli ascoltatori la lettura di una poesia in lingua originale. Il tutto riascoltabile.
 


Ecco il menu sonoro di mercoledì 21 marzo (per ascoltare, clicca sul nome del poeta):




6.00   QUI COMINCIA Costantino Kavafis: Itaca
legge Ilias Tzempetonidis (casting manager Teatro alla Scala) Grecia - Lidia Riviello legge la traduzione
7.15 PRIMA PAGINA Emily Dickinson: Senza Titolo
legge Jennifer Egan (scrittrice statunitense, vincitrice premio Pulitzer) USA - Lidia Riviello legge la traduzione
9.00 PAGINA3 Sadako Kurihara, Quando si dice Hiroshim
legge Junko Terao (giornalista italo-giapponese) GIAPPONE
9.30 PRIMO MOVIMENTO Pablo Neruda: Posso scrivere i versi più tristi stanotte
legge Gaston Fournier-Facio (coordinatore artistico Teatro alla Scala) COSTA RICA - Lidia Riviello legge la traduzione
10.00 TUTTA LA CITTÀ NE PARLA Marie Takvam: Il tuo volto 
legge Mi Ah Shoyen (politologa norvegese)  NORVEGIA - Mi Ah Shoyen legge anche la traduzione
10.50 CHIODO FISSO Abdelkader Daghmoumi
(poeta di origine marocchina) che leggerà due poesie del poeta albanese Gëzim Hajdari
11.00 RADIO3 SCIENZA Li Bail
leggono Xu Yong e Hou Qiyue (fisici cinesi) CINA
11.30  RADIO3 MONDO Orhan Veli Kanik: Ascolto Istambul
legge Serra Yilmaz (attrice turca) TURCHIA - Serra Yilmaz legge anche la traduzione
12.00 IL CONCERTO DEL MATTINO Jozsef Attila: Quello che nascondi nel cuore
legge Sylvia Sass (soprano ungherese) UNGHERIA - Sylvia Sass legge anche la traduzione
13.00 LA BARCACCIA René Char: Hai fatto bene ad andartene, Arthur Rimbaud!
legge Stephane Lissner (sovrintendente e direttore artistico Teatro alla Scala) FRANCIA - Lidia Riviello legge la traduzione
14.30 ALZA IL VOLUME Borges: I giusti 
legge Javier Girotto (sassofonista di origine argentina) ARGENTINA - Javier Girotto legge anche la traduzione
15.00 FAHRENHEIT Tomas Transtromer: Dal luglio 90
legge Gellert Tamas (scrittore, giornalista svedese, di origine ungherese) SVEZIA - Lidia Riviello legge la traduzione
.
.
Yiannis Ritsos: Il Dio abbandona Antonio
legge Ersi Sotiropoulos (scrittrice greca) GRECIA - Lidia Riviello legge la traduzione


Goethe: Tutto danno gli dèi ai loro prediletti
legge Inge Feltrinelli GERMANIA - Inge Feltrinelli legge anche la traduzione
18.00 SEI GRADI proporrà un percorso musicale “da poeta a poeta”, un viaggio che parte da Leonard Cohen e arriva Fabrizio de André.
19.00 HOLLYWOOD PARTY I versi di Omar Khayyam
legge Marajane Satrapi (regista e disegnatrice iraniana) IRAN


Rumi: O voi pellegrini
legge Shahrzad Houshmand Zadeh (teologa iraniana) IRAN - Shahrzad Houshmand legge anche la traduzione
20.00 RADIO3 SUITE Charles Baudelaire: Moesta et Errabunda
legge Eric Emmanuel Schmitt (scrittore francese) FRANCIA - Lidia Riviello legge la traduzione


Charles Baudelaire
L’invito al viaggio, legge Marc Fumaroli (critico letterario, storico della cultura) FRANCIA - Lidia Riviello legge la traduzione


Aleksand Sergeevic Puskin: Ricordo il meraviglioso istante
legge Svetlana Skorobogataia (musicista russa, suona lo strumento tradizionale zymbaly) RUSSIA


Gottfried Benn: Due sole cose
legge Ferdinand von Schirach (penalista tedesco, scrittore) GERMANIA - Lidia Riviello legge la traduzione


S.T.Eliot
con Paolo Bessegato legge il primo di quattro Quartetti e il traduttore La Capria racconta del suo incontro con l'autore e della sua esperienza di traduzione

00.10 BATTITI  Lucian Blaga: L’anima del villaggio
legge Varujan Vosganian (scrittore rumeno di origine armena) ROMANIA - Varujan Vosganian legge anche la traduzione. Battiti si occuperà della poesia “militante” afroamericana e di come questa abbia trovato nella musica e con la musica nuove forme di espressione.
[an error occurred while processing this directive]

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key