Radio3

Contenuti della pagina

da lunedì a venerdì alle 19.45

Crescere al sud

slcontent

di Giovanni Piperno

Nel settembre del 2011 Save the Children ha organizzato a Napoli, in collaborazione con la Fondazione con il Sud, un convegno chiamato Crescere al Sud, per mettere in rete le centinaia di associazioni che lavorano con bambini e ragazzi meridionali, spesso in condizioni di duro isolamento. In un momento nel quale le risorse economiche destinate dalle Regioni alle pratiche sociali non fanno che diminuire, diventa ancora più prezioso per piccole e grandi associazioni scambiarsi le conoscenze e lavorare assieme, in particolare quando si opera su lo stesso territorio. Dal quel convegno, infatti, la rete ha continuato ad allargarsi e Save the Children funziona da coordinamento permanente dei gruppi e delle associazioni che vi aderiscono. In quell’occasione mi fu commissionata una raccolta di nove testimonianze di scrittori e scrittrici meridionali che raccontavano cosa aveva significato per loro crescere al sud. Alcune di queste testimonianze potremo riascoltarle durante le puntate di Tre Soldi di questa settimana. Però, questa volta, mi sono concentrato sul punto di vista di chi fa il mestiere di operatore sociale: per cercare di capire cosa spinge centinaia di uomini e donne a provare a mantenere il carro per la discesa, come si dice a Napoli, a tentare di salvare qualche sassolino dalla frana, in condizioni economiche durissime e, alle volte, persino inesistenti; scontrandosi non solo con il tessuto sociale ma talvolta anche con le istituzioni. Eppure raggiungendo talvolta livelli di eccellenza professionale unici al mondo. Ho scelto di limitare il mio breve viaggio a Napoli perché questa città offre un vastissimo assortimento di gruppi, associazioni e perfino, come ascolteremo, singoli cittadini, che operano con le pratiche più diverse adatte alle numerose tipologie sociali che da sola questa città offre. Insomma Napoli è in grado di darci un'idea abbastanza esaustiva di quello che si fa in questo campo in tutto il nostro Sud.

Credits

a cura di Elisabetta Parisi con Daria Corrias e Lorenzo Pavolini

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key