Radio3

Contenuti della pagina

____

Giovani leader crescono. Ritratto di classe dirigente

slcontent
di Anna Maria Giordano

Come nasce una nuova classe dirigente? Dove si forma e dove lavora?  In cosa trova ispirazione e fondamenti?  Venti italiani under 40 si raccontano.  Esperienze di studio, percorsi professionali, viaggi, maestri, luoghi, incontri, le buone vie per diventare leader.  Ma anche il peso degli ostacoli, la denuncia di un ambiente che rema contro, la frustrazione in un sistema educativo che penalizza invece di promuovere, l’esigenza e il vantaggio di andare all’estero.  Venti uomini e donne con carriere diverse, dall’avvocato all’allergologa, dal banchiere alla diplomatica, dalla top manager al docente di radiologia, dall’economista al giornalista, che rappresentano un paese diverso, un’Italia con una giusta vocazione al successo, riconosciuta e apprezzata anche fuori dai confini nazionali.    
Sono i partecipanti all’iniziativa Young Leaders del Consiglio per le Relazioni Italia Usa.   Dal 1984 ogni anno professionisti provenienti da Italia e Stati Uniti di età inferiore ai quarant’anni, che si sono distinti nei settori industriale, finanziario, accademico, politico e dei media, si incontrano alternativamente in città italiane ed americane per discutere temi di attualità e interesse per la classe dirigente in formazione. Un cantiere per il confronto e per la crescita cui partecipano anche professionisti di altri paesi, dalla Turchia all’India, dal Brasile all’Ungheria. La 27a conferenza Young Leaders si è svolta a Philadelphia, dal 22 al 24settembre 2011, sul tema “Il ruolo del diritto in un mondo globalizzato”.
Anna Maria Giordano li ha seguiti e ne ha raccolto le storie.


Credits

a cura di Fabiana Carobolante con Daria Corrias e Lorenzo Pavolini

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key