Radio3

Contenuti della pagina

_____

Kater I Rades. Il naufragio che nessuno ricorda

slcontent
di Ornella Bellucci 


Il 28 marzo del 1997 nel Canale d'Otranto, nel Mediterraneo, la Kater I Rades, una piccola carretta albanese viene speronata da una corvetta della Marina Militare Italiana e cola a picco. I morti sono 81, in gran parte donne e bambini. A 15 anni di distanza dalla strage, Radio3 ritorna sull'evento dando la parola ad alcuni dei 34 sopravvissuti e ai familiari delle vittime. Il naufragio della motovedetta albanese segna uno spartiacque nella percezione dei viaggi dei migranti verso l'Italia. 
I testi relativi alle comunicazioni intercorse tra i comandi di terra, gli elicotteri e le navi impiegate nel Canale d’Otranto il 28 marzo del 1997 sono tratti da Il naufragio, romanzo-inchiesta di Alessandro Leogrande (Feltrinelli 2011), e sono interpretati da Francesco Mandica, Diego Marras, Piero Pugliese, Lidia Riviello. Un particolare ringraziamento a Lisa Ḉala ed Ermal Rapushi.

Credits

a cura di Fabiana Carobolante con Daria Corrias e Lorenzo Pavolini

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key