Radio3

Contenuti della pagina

dal lunedì al venerdì alle 23.30

Fine pena ora

slcontent

a cura della redazione di Tre soldi e di Marcello Anselmo
 
I risciò scivolano silenziosi per le strade di Roma: Corrado, è da 20 anni che fa parte della Cooperativa, Franco pedala d'estate e racconta ai turisti le storie della città eterna. 
Mario, Stella, e Massimo, dopo aver scontato la pena sono fuori dal carcere. Silvio, Valerio e Daiko lavorano insieme, hanno creduto nel progetto Made in jail che 19 anni fa ha dato agli ex detenuti la possibilità di ricostruirsi una vita fuori dal carcere.
 
Ci sono le storie della Cooperativa di Napoli, e di quella dell'Umbria Frontiera lavoro che trovano un occupazione agli ex detenuti, le storie di Made in jail e della Cooperativa dei risciò di Roma, che hanno con la determinazione degli ex detenuti, dato la possibilità a molti di loro di lavorare e quindi permettersi di diventare diversi da quello che sono stati.
 
La prigione ha un senso perchè chi commette un reato deve fermarsi, deve scontare la propria pena, ma ha un senso anche se permette il reintegro dell'individuo nella società, altrimenti gli anni passati in carcere vengono vanificati.
Le storie di uomini e donne che ce l'hanno fatta ha costruirsi una nuova vita, permettono a chi ancora non è uscito dal carcere di pensare ad un futuro costruttivo.

Credits

a cura di Fabiana Carobolante con Maria Angela Spitella regia di Daria Corrias

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key