Radio3

Contenuti della pagina

Dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 17.25

All'ombra delle fanciulle in fiore

slcontent



Sandro Lombardi legge All'ombra delle fanciulle in fiore di Marcel Proust (Mondadori, traduzione di Giovanni Raboni)

D'altronde, signore, non c'è sciocchezza peggiore del trovare ridicoli o deplorevoli i sentimenti che non proviamo. Io amo la notte e voi mi dite di temerla; amo il profumo delle rose e ho un amico al quale fa venire la febbre. Credete che io pensi, per questo, che lui vale meno di me? Mi sforzo di capire tutto, e mi guardo bene dal condannare alcunché. Insomma, non vi compiangete troppo, non dirò che le vostre tristezze non siano angosciose, so quanto si può soffrire per cose che gli altri non arriverebbero mai a comprendere.

L'adattamento radiofonico è di Sandro Lombardi.

Credits

A cura di Anna Antonelli e Fabiana Carobolante, con Lorenzo Pavolini e Chiara Valerio

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key