Radio3

Contenuti della pagina

dal lunedì al venerdì alle 19.40

Ritratti dal Teatro India

slcontent
di Graziano Graziani

Diciotto compagnie teatrali stanno abitando il Teatro India di Roma per un progetto che ruota attorno al concetto di "perdita". Prove, laboratori, tavoli di discussione, incontri tra artisti e pubblico si alternano in un'abitazione inedita di questo spazio, da molti considerato uno dei più belli d'Italia tra quelli destinati alla creazione contemporanea. La Factory di India raccoglie, a suo modo, uno spaccato coerente di quella che è la scena contemporanea italiana, concentrandosi su quella parte nata e cresciuta nel territorio della Capitale. Quasi tutti gli artisti coinvolti sono presenti in modo costante nei cartelloni dei principali festival di teatro contemporaneo e alcuni sono già proiettati nella scena internazionale. C'è chi si conosce e collabora da tempo e chi si è incontrato per la prima volta all'interno di questo progetto. Aggirandoci per gli spazi enormi dell'ex-fabbrica della Mira Lanza abbiamo parlato con i teatranti a lavoro un po' ovunque, dalle sale prova agli immensi corridoi di India. Gli abbiamo chiesto di raccontare i loro colleghi, gli incontri che hanno fatto, le sorprese che hanno avuto, costruendo dei ritratti reciprochi degli artisti di Perdutamente.
In molti casi le compagnie collaborano con autori di altre discipline: video, pittura, letteratura e ovviamente musica. Abbiamo coinvolto alcuni dei musicisti presenti a India, che hanno messo a disposizione il loro materiale per sonorizzare il documentario.
Le compagnie che partecipano a Perdutamente sono:

Accademia degli Artefatti

Andrea Baracco

lacasadargilla/Lisa Ferlazzo Natoli
Compagnia Biancofango

Compagnia Andrea Cosentino

Daniele Timpano/Elvira Frosini

Daria Deflorian/Antonio Tagliarini

Diana Arbib. Luca Brinchi. Roberta Zanardo/Santasangre

Fattore K/Federica Santoro Luca Tilli

Fortebraccio Teatro

Lucia Calamaro

MK

Muta Imago

Opera

Psicopompo Teatro

Teatrodelleapparizioni

Tony Clifton Circus

Veronica Cruciani


musiche di: Gianluca Misiti per Fortebraccio Teatro, Alessandro Ferrino e Gianluca Ruggeri per Lacasadargilla, Federico Ferrandina per Teatro delle Apparizioni, Riccardo Fazi per Muta Imago, Lorenzo Bianchi per MK.


foto di Ilaria Scarpa

Credits

a cura di Fabiana Carobolante con Daria Corrias e Lorenzo Pavolini

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key