Radio3

Contenuti della pagina

dal lunedì al venerdì alle 23.20

Chitichitossa

mestieri e mestieranti di una Sicilia che fu
Di Giovanni Vallone

slcontent

La mamma di Chitichitossa aveva peli, carne e ossa; la figlia di Chitichitossa non aveva ne peli ne carne ne ossa.
Questo scioglilingua siciliano ha accompagnato le giornate di molti bambini del passato, quando l’età per giocare era ridotta ai primi anni di vita. Poi si iniziava a fare sul serio.
In questo programma quei bambini, oggi divenuti anziani, ci raccontano degli antichi mestieri, di quei tempi nei quali a nove-dieci anni, finite le elementari (per i più fortunati), si iniziava a lavorare. Mestieri scomparsi, mestieri che servivano per guadagnare un pezzo di pane e cipolla.
Carbonai, nivaroli, pupari, maniscalchi, ciabattini … di una Sicilia che fu. Di un’Italia che fu.
Con la tipica ironia di questo popolo ripercorriamo la Storia dei nostri nonni tra una risata, una riflessione e tanta tanta poesia e saggezza nelle voci che ascolterete.
Alla faccia del consumismo.

Credits

a cura di Fabiana Carobolante
con Maria Angela Spitella
regia di Daria Corrias

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key