Radio3

Contenuti della pagina

puntate 2011

LA MAIL DELLA SETTIMANA 23/04/2011

Mi chiamo Dario Patrone, ho 31 anni, forse sono ancora abbastanza giovane da poter rispondere all'imprenditrice che lavora per una multinazionale francese che chiamò martedì. Costei lamentava che i giovani di oggi fossero impreparati a lavorare per le grandi aziende multinazionali, fossero poco internazionali, non disposti a "mettersi in gioco", e con la spocchia tipica di chi fa del capitale il fine della vita, si rivolgeva a noi dandoci dei “figli suoi”: “figli miei, cosa volete, essere a casa alle 6?”. Scosso dall'indignazione, per la prima volta ho sentito l'esigenza di chiamare Prima Pagina, ma non sono riuscito a prendere la linea. Ma voglio scrivervi la mia idea, anche perché sono assai stupito del fatto che nessuno, neppure a Tutta la città ne parla, abbia sollevato le questioni essenziali che la telefonata mi ha suscitato...

La Città alla Biennale democrazia di Torino 15/04/2011

Ascolta

Giovedì e venerdì la Città sarà alla Biennale democrazia di Torino. Trasmissioni in diretta, nel consueto orario - 10 - 10.45 - dalla sede Rai di Torino. Per raccontare che cosa succede alla democrazia italiana e approfondire con esperti italiani e stranieri la grande questione dell'eguaglianza.

La Città alla Biennale democrazia di Torino 14/04/2011

Ascolta

Giovedì e venerdì la Città sarà alla Biennale democrazia di Torino. Trasmissioni in diretta, nel consueto orario - 10 - 10.45 - dalla sede Rai di Torino. Per raccontare che cosa succede alla democrazia italiana e approfondire con esperti italiani e stranieri la grande questione dell'eguaglianza.

Il divario tra ricchezza e cultura 01/02/2011

Ascolta

Abbiamo troppi laureati o troppo pochi? Forse semplicemente maldistribuiti. Ma più titoli di studio producono più reddito o viceversa sono percepiti addirittura come un ostacolo? I dati ma soprattutto i giudizi variano molto. Certo è che qualcosa non funziona, in Italia, nel rapporto tra domanda e offerta, tra cultura e mercato.

 

Il 27 gennaio tra memoria e negazionismo 27/01/2011

Ascolta

A che serve ricordare? E' la domanda che si leva, immancabile, ogni anno, nel Giorno della Memoria. La memoria ci dice quello che noi siamo, da dove veniamo, in cosa non dobbiamo sbagliare più, perché quando non abbiamo reagito con abbastanza fermezza è accaduto quello che non doveva accadere. Questo giorno è per tutti, per i giovani, per i vecchi, per noi.  

Chi delocalizza e chi no 26/01/2011

Ascolta

Il fenomeno delocalizzazioni non costituisce una novità degli ultimi anni dovuta alla globalizzazione ma in un certo senso è sempre esistito in quanto è insito nella natura del capitalismo cercare condizioni sempre più favorevoli: ciò non toglie che, come recita la Costituzione, il profitto non può essere in sé l’unica ragione di investimento ma bisogna anche tenere conto delle sue ricadute nel contesto sociale. C’è inoltre il fattore costo del lavoro...

Così è se vi pare: le parole di Bagnasco tra verita’ e interpretazione 25/01/2011

Ascolta

Dopo l’atteso discorso del cardinal Bagnasco in apertura dei lavori del Consiglio permanente della Cei ieri, ad Ancona, nei media si è scatenata, puntuale, la ridda delle interpretazioni... 

 

Il week end lungo del Pd 24/01/2011

Ascolta

Il più grande partito d’opposizione nel week end è tornato protagonista della politica italiana dal il Lingotto 2 a Torino che ha visto il ritorno di Walter Veltroni alle primarie di Napoli e Bologna che hanno registrato un’inattesa affluenza record di votanti. Non senza polemiche.

 

Nuove forme di contratti 21/01/2011

Ascolta

Il risultato del referendum a Mirafiori, l’intervista a Marchionne su Repubblica in cui oltre ai sacrifici il manager intravede stipendi alla tedesca per gli operai italiani, le parole di Marcegaglia sulla necessita’ di ripensare la contrattazione e le aperture sulla partecipazione agli utili d’azienda, questi i temi sul piatto del giorno alla Citta’. E’ veramente finita l’epoca del contratto nazionale che ha regolato i rapporti di lavoro dal dopoguerra a oggi?

 

Crisi per giovani, donne e lavoro: quale via di fuga? 20/01/2011

Ascolta

I dati Istat non fanno che confermare tendenze già balzate ai "disonori" delle cronache: un giovane su 5 non studia, non ha lavoro e neppure lo cerca, non ha la stessa prospettiva dei genitori di migliorare la propria condizione. Parallelamente sempre meno donne sono occupate...

Berlusconi visto dai cattolici 19/01/2011

Ascolta

I rapporti tra la Chiesa Cattolica e la politica italiana hanno conosciuto storicamente toni di diversa natura a seconda dei momenti, dei valori in discussione, delle possibili ripercussioni sulla società tutta. Il caso Ruby ha spaccato come forse mai ... 

Berlusconi, il caso Ruby e la decadenza dell'impero 18/01/2011

Ascolta

Il copione sembra sempre lo stesso, protagonisti ancora una volta magistrati e premier: ma anche le comparse, in questo caso, hanno un ruolo decisivo. Che ne sarà, in tutto questo, delle istituzioni e del Paese che assiste ormai assuefatto e attonito? Siamo sempre allo stesso punto o stavolta qualcosa sta cambiando per sempre il destino dell'Italia? 

 

Dopo il referendum cosa cambia a Mirafiori e nelle aziende italiane 17/01/2011

Ascolta

Vincono i sì ma le polemiche non si fermano, a Mirafiori e non solo. Passo avanti o irrimediabile caduta in basso, a seconda delle interpretazioni, quel che è certo è che l'esito del voto non risolve tutti i problemi ma se possibile ne apre di ulteriori. Non sarà mai più come prima, alla Fiat: e nel resto d'Italia, le aziende come si comporteranno?

Credits

A CURA DI Cristiana Castellotti

IN REDAZIONE Pietro Del Soldà, Cristina Faloci, Rosa Polacco, Pietro Filacchioni

IN REGIA Piero Pugliese

In conduzione
questa settimana

Pietro Del Soldà


La redazione

Le vostre e-mail

Tutta la città su Twitter

Tutta la città su Facebook

 

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key