Radio3

Contenuti della pagina

Frida Kahlo – Diego Rivera. L’art en fusion

slcontent

Sono esposti alcuni dei più celebri autoritratti di Frida, dal primo Autoritratto con abito di velluto, che Frida dipinse a 19 anni, durante la convalescenza dall’incidente e dedicò al suo compagno di allora, Alejandro Gòmez Arias, fino al celebre La colonna rotta, una delle opere più emblematiche della sofferenza di Frida, dove l’artista si rappresenta con il corpo attraversato da una colonna antica, rotta in tre punti, come la sua colonna vertebrale, e trafitta da chiodi, secondo una simbologia di chiara derivazione cristiana.

E poi ci sono le opere del suo amore, Diego Rivera. Raramente esposte insieme, le opere di Frida Kahlo e Diego Rivera testimoniano la vita di una coppia mitica, la cui leggenda ha spesso superato la reputazione artistica.

La mostra vuole indagare l'universo artistico di questi due personaggi e le tematiche affrontate nelle loro opere: il ciclo della vita e della morte, la rivoluzione, il rapporto con la religione, la vita di operai e contadini.
E soprattutto l'attaccamento viscerale di entrambi gli artisti alla propria terra d'origine, il Messico.

Attaverso un’ottantina di dipinti, provenienti in maggior parte dalla collezione del Museo Dolores Olmedo, l’esposizione Frida Kahlo – Diego Rivera. L’art en fusion intende  riportare l’attenzione  su una delle vicende artistiche più affascinanti del XX secolo, sullo sfondo din un paese, che, negli anni sanguinosi ma ricchi di ideali della rivoluzione, lotta non solo per i diritti del popolo, ma anche per  la propria identità culturale.



http://www.musee-orsay.fr/it/eventi/mostre/allesterno/mostre/article/frida-kahlo-diego-rivera-28821.html?cHash=4a2cef8b83

Credits

Un programma a cura di Cettina Flaccavento
Conduce Elena del Drago

A3 su facebook




Riascolta

Riascolta

Riascolta

Riascolta

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key