Radio3

Contenuti della pagina

Come meta la cometa

05/08/2014

slcontent
Domani è il grande giorno. Dopo un viaggio durato più di dieci anni, la sonda Rosetta, dell’Agenzia spaziale europea, raggiungerà la cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko. La inseguirà per più di un anno, per capire come è fatta e per studiare la sua evoluzione. Anche grazie all’aiuto del lander Philae, che alla fine del 2014 lascerà la sonda per scendere sulla superficie del piccolo corpo celeste. Ne parliamo con Enrico Flamini, responsabile scientifico dell’Agenzia spaziale italiana. E poi incontriamo Serena Olga Vismara, ora laureanda in ingegneria spaziale: fu lei, dieci anni fa, ad escogitare il nome Philae del lander della sonda Rosetta.

Con Marco Delmastro, fisico del CERN di Ginevra, sfogliamo il suo libro Particelle familiari. Le avventure della fisica e del bosone di Higgs, con Pulce al seguito (Editori Laterza 2014).

Al microfono
Elisabetta Tola

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key