Radio3

Contenuti della pagina

Di mamme ce n’è due sole

18/04/2014

slcontent

È ufficiale: l’errore c’è stato. La donna rimasta incinta in seguito al trattamento di fecondazione assistita al Pertini di Roma aspetta due figli non suoi. E i genitori genetici hanno ormai un nome. Com’è potuto succedere? Lo chiediamo a Giuseppe Novelli, genetista e presidente della commissione istituita dalla Regione Lazio per chiarire le dinamiche dell’accaduto. Nel frattempo i quattro genitori reclamano i loro diritti sui nascituri, e il diritto sembra immaturo per dirimere la disputa. Proviamo a orientarci nelle questioni etiche e legali poste da uno scenario senza precedenti con Filomena Gallo, segretario dell’Associazione Luca Coscioni, e Maurizio Mori, docente di bioetica all’università di Torino e presidente della Consulta di bioetica.

Al microfono Marco Motta

 

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key