Radio3

Contenuti della pagina

La montagna che si sbriciola

23/04/2014

slcontent

Una frana di quattrocentomila metri cubi scivola dal Mont de la Saxe, vicino Courmayeur. Decine di persone evacuate, in attesa che la frana finisca a valle, e un monitoraggio continuo che tiene sotto stretta osservazione la montagna. Daniele Giordan, dell’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica del Cnr di Torino, ci spiega come funziona questo monitoraggio e cosa si può fare per ridurre gli effetti di una frana. Ma l’Italia intera è un paese a rischio idrogeologico, e tutti i suoi abitanti dovrebbero sapere cosa significa e quali comportamenti adottare, come spiega Silvia Peppoloni, ricercatrice dell’Ingv e autrice di Convivere con i rischi naturali (Il Mulino, 2014).

Al microfono Rossella Panarese

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key