Radio3

Contenuti della pagina

Intervista a Mario Cucinella

slcontent

Sorgerà ad Accra, capitale dello stato africano del Ghana, l'edificio ecocompatibile progettato da Mario Cucinella, noto a livello internazionale per i suoi progetti a 'basso consumo', malgrado l'impiego di moderne tecnologie e metodi costruttivi avanzati.

Il nuovo complesso di 21mila metri quadrati sarà realizzato aOne Airport Square, piazza situata nella zona degli affari della capitale africana, attualmente in stato di degrado, tra pantani e fango. Cucinella ha deciso di ideare un centro multifunzionale che, sia negli esterncucinellai che negli interni, costituisca un punto d'incontro tra prospettiva occidentale e africana.

"Ad Accra -ha spiegato l'architetto- per risparmiare sul condizionamento ho ridotto la superficie delle pareti più esposte al sole e utilizzato la ventilazione naturale, grazie anche a piazze interne e terrazze". Qui, il caldo è uno dei principali fattori di cui tenere conto, dal momento che la temperatura anche in pieno inverno non va mai al di sotto dei 12 gradi centigradi.

Proprio per questo alle tradizionali grandi vetrate in acciao è stata preferita una struttura esterna a losanghe 'frangisole' in cemento, visto che il rombo richiama anche il motivo prevalente di decorazione gahanese, riportato su stoffe e stoviglie.

L'edificio è destinato ad ospitare uffici, negozi e ristoranti, decorati con opere di artisti e artigiani del luogo. Nelle intenzione del progettista vuole integrarsi al massimo nel contesto, in modo da essere vissuto dagli abitanti come un luogo familiare dove trascorre le ore del giorno e della notte.

La prima pietra del nuovo complesso verrà posta tra poco, il 2 settembre prossimo, anche se il progetto è stato allo studio per anni, approvato anche da un gruppo di architetti locali. Ecologia e sostenibilità sembrano la ricetta vincente, specie in uno Stato in cui la metà circa degli abitanti ha meno di 26 anni.

 

 


 

Credits

Curatori
Monica D'Onofrio, Paola Damiani e Stefano Roffi
Redazione
Leda Bianchi, Giorgia Niso
Regia
Chiara D'Ambros
Conduttori
Francesco Antonioni, Oreste Bossini, Nicola Campogrande, Riccardo Giagni, Andrea Ottonello, Andrea Penna, Stefano Valanzuolo, Guido Zaccagnini

Sede Rai di Milano:
Nicola Pedone





Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key