Radio3

Contenuti della pagina

Storie

slcontent

La galassia Pentecostale
con Carmine Napolitano, Antonio Loria, Donatella Zorzetto





"Apostolic Faith Mission" a Los Angeles ai primi del '900


Nato in seno al protestantesimo in seguito ai revival dei primi del ‘900, il movimento pentecostale rappresenta il fenomeno più dirompente e globale del XX secolo. Stime estremamente restrittive, che riducono il campo alle sole chiese derivate dalle predicazioni dei primi leader statunitensi, calcolano circa 115 milioni di adepti, ma includendo nella galassia pentecostale la miriade di centri, poli minori e sottoinsiemi fioriti in tutto il mondo, gli aderenti superano la soglia di 500 milioni, ovvero un quarto della comunità cristiana mondiale. Il pastore Carmine Napolitano - preside della Facoltà pentecostale di Scienze religiose e responsabile della segreteria della Federazione delle Chiese Pentecostali -, il pastore Antonio Loria – presidente delle Assemblee di Dio e Donatella Zorzetto, responsabile della Scuola Biblica della Chiesa Ministero Sabaoth, ci aiuteranno a farci strada in questo frammentato arcipelago di denominazioni, personalismi, raduni catartici, carismi e doni dello Spirito.


Suggerimenti di lettura
P. Naso, Cristianesimo: pentecostali, EMI 2013.
C. Napolitano, I pentecostali e l’ecumenismo in Odos, Rivista della Facoltà pentecostale di Scienze religiose, anno 2011, n.0.
P.Schirripa, Terapie religiose. Neoliberismo, cura, cittadinanza nel pentecostalismo contemporaneo, Cisu, 2012.
W.J. Hollenweger, The Pentecostals. The Charismatic Movement in the Churches, Ausburg, 1973.


Parole
Mentre il giorno di Pentecoste stava per finire, si trovavano tutti insieme nello stesso luogo. Venne all’improvviso dal cielo un rombo, come di vento che si abbatte gagliardo e riempì tutta la casa dove si trovavano. Apparvero loro lingue come di fuoco che si dividevano e si posarono su ciascuno di loro; ed essi furono tutti pieni di Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue come lo Spirito dava loro il potere di esprimersi.

                                                                 Atti degli apostoli, cap.2


La comunità svolge un’inconscia funzione psicoterapica, aiuta a superare la solitudine, l’ansietà e la paura: consente di superare blocchi emotivi in riunioni catartiche, lasciando dietro di sé le brutte esperienze del passato personale, solitudine, sfortuna, rimorso e quant’altro associabile al peccato
.

                                                                    W.J. Hollenweger



Musica 
Inno di Pentecoste Veni creator Spiritus


Link
http://www.fcpitalia.org/


http://www.assembleedidio.org/

http://ministerosabaoth.com/

Credits

Un programma di Gabriella Caramore
a cura di Paola Tagliolini
regia di Ornella Bellucci
consulenza musicale di Cristiana Munzi
in conduzione Benedetta Caldarulo,
Irene Santori
(Storie)
Gabriella Caramore (Questioni)
Via Asiago n. 10 - 00195 Roma

Moni Ovadia a Uomini e Profeti

Guarda la fotogallery >>

Lettere a U&P



E’ stato interessante il discorso sulla bellezza di domenica scorsa. Riflettendoci su vorrei sottolineare che esiste anche una seduzione negativa delle cose e che sarebbe opportuno evidenziare la differenza tra la seduzione di cui avete parlato, riferita alla bellezza legata alla verità,  e quella che invece riesce ad attrarre per la sua capacità di mimetizzare il vuoto a lei sottostante...

Calendario interreligioso

Appuntamenti

Leggere la Bibbia


Pablo Picasso, Ragazza che legge al tavolo Le letture bibliche di Uomini e Profeti in podcast >> Per  leggere i contenuti clicca su  archivio >>

ALTRE LETTURE


 














Medhat Shafik - Porta D'Oriente
Riascolti di Uomini e Profeti in  Podcast >>

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key