Radio3

Contenuti della pagina

La nostra vita col Parkinson

27/11/2013

slcontent

È la malattia neurodegenerativa più comune dopo l’Alzheimer. In Italia ne sono affette più di 230.000 persone. Ma non tutti sono anziani: un quarto dei malati di Parkinson ha meno di 50 anni e il 10% meno di 40, come ci ricorda Claudia Milani, presidentessa dell’Associazione Italiana Giovani Parkinsoniani. Gli studi avanzano, ma la malattia resta ancora poco conosciuta dal grande pubblico, come avverte Fabrizio Stocchi, direttore del Centro per la cura e la diagnosi del Parkinson dell’Istituto San Raffaele di Roma. Occorrono più informazione e consapevolezza, a cominciare da iniziative come quelle della Giornata Nazionale Parkinson del prossimo 30 novembre.

Al microfono Rossella Panarese



::LINK

L'articolo My life with Parkinson's pubblicato sul numero di "Nature" del 7 novembre 2013:
www.nature.com/news/neuroscience-my-life-with-parkinson-s-1.14084 

Il sito web della Giornata Nazionale Parkinson 2013

L'associazione Italiana Giovani Parkinsoniani


Sabato
 30 novembre, in occasione della Giornata Nazionale Parkinson, su tutto il territorio nazionale, si terranno iniziative e incontri di informazione e confronto che coinvolgeranno le strutture locali aderenti, attraverso il supporto di personale medico qualificato.

La Giornata Nazionale Parkinson ha ottenuto il patrocino del Ministero della Salute e l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Inoltre alla Giornata aderiscono anche EPDA – European Parkinson’s Disease Association e LIGHT OF DAYLa Fondazione organizza concerti evento rock folk in tutto il mondo avvalendosi di big del calibro di Bruce Springsteen, Michael J. Fox, John Rzeznik (Goo Goo Dolls). In ciascun paese il concerto evento devolve metà dell’incasso delle serate ad una associazione locale che si occupa di Parkinson. In Italia è stata scelta LIMPE che destinerà la donazione di LIGHT OF DAY al Progetto per la prevenzione delle cadute del paziente parkinsoniano.

A sostegno del progetto di ricerca sono stati attivati molteplici canali per la raccolta fondi. E’ possibile dare il proprio contributo attraverso il sito www.giornataparkinson.it o scaricando la app gratuita YouGive, oppure scegliendo di donare €1 con SMS al 45593 inviato da cellulari Vodafone, 3, WIND, PosteMobile, CoopVoce e Nòverca o €2 chiamando il 45593 da rete fissa TWT e di €2 o €5 per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Fastweb. Il numero sarà attivo dal 10 al 30 novembre 2013.

 

 

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key