Radio3

Contenuti della pagina

Estinzioni provvisorie

04/07/2014

slcontent

Un tempo ce n’erano così tante da oscurare i cieli del Nord America per giorni, e adesso non ne esiste più nemmeno una. Colpa dell’uomo o di una fluttuazione naturale della popolazione? Fatto sta che l’ultima colomba migratrice è morta un secolo fa. Oggi però la specie potrebbe essere riportata in vita grazie a nuove sofisticate tecniche di ingegneria genetica. Possiamo davvero de-estinguere la colomba migratrice? Ed è giusto farlo? Ne parliamo con Enrico Alleva, etologo all’Istituto superiore di sanità e presidente della Società italiana di etologia.

Anche negli ambienti marini la conservazione animale è una sfida. L'ha raccolta l'Istituto Tethys, che da anni svolge attività di monitoraggio e osservazione di balene e delfini e porta avanti un progetto di citizen science: chiunque può partecipare alle missioni, come ci racconta Maddalena Jahoda, biologa specializzata nello studio dei cetacei. 

Al microfono Rossella Panarese

::LINK

L'articolo del Guardian sulle ragioni dell'estinzione del piccione migratore
La storia del piccione migratore sul New Yorker 
Lo speciale del New York Times Magazine sulla de-estinzione
Carl Zimmer racconta vita e morte della specie
L'articolo di National Geographic sull'etica della de-estinzione

L'istituto Tethys  

 

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key