Radio3

Contenuti della pagina

La bottega dello scienziato

07/01/2012

slcontent

Anche Charles Dickens andava matto per la scienza? In una delle sue prime opere, Le Cronache di Mudfog, scritte tra il 1837 e il 1838 (pubblicate in Italia da Passigli Editore, 1994), lo scrittore inglese realizzò una spassosa parodia delle riunioni della British Association for the Advancement of Science, fondata nel 1831. Ma cosa pensava Dickens degli scienziati suoi contemporanei? Lo chiediamo a Franco Buffoni, poeta e traduttore.

E poi sentiamo l'antropologo Dario Piombino Mascali, famoso per le sue ricerche sulla mummia palermitana di Rosalia Lombardo, che ha studiato i corpi mummificati a Salò da Giovan Battista Rini, contemporaneo di Dickens, con tecniche rimaste a lungo misteriose.

Al microfono
Rossella Panarese.

La musica di oggi è Preludio n.1 (Allegro ben ritmato e deciso) di George Gershwin, eseguito da Michel Legrand.

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key