Radio3

Contenuti della pagina

L’eredità di Margherita

11/07/2013

slcontent
Amava il cielo. Le piaceva studiarlo. Ma anche raccontarlo, soprattutto a bambini e ragazzi. Passioni che Margherita Hack ha trasmesso ai suoi allievi, come Eda Gjergo, che nel 2007, a soli 17 anni, pubblicò con la Hack il libro Così parlano le stelle (Sperling & Kupfer), e adesso sta per conseguire la laurea in astrofisica. O come Massimo Ramella, astrofisico dell’INAF, che si laureò con la Hack e ha firmato con lei l’ultimo suo libro, Stelle, pianeti e galassie. Viaggio nella storia dell'astronomia dall'antichità ad oggi (Editoriale Scienza 2013).  

Al microfono Paolo Conte.

La musica di oggi è Toccata (da Suite per arpa op. 83) di Benjamin Britten, eseguita da Marion Hofmann.


::LINK

Il sito del progetto Virtual Observatory per la parte didattica:
http://wwwas.oats.inaf.it/aidawp5

Il sito del progetto generale del Virtual Observatory
http://www.euro-vo.org/

Il bando per dottorato di ricerca presso il Gran Sasso Science Institute
http://www.gssi.infn.it/index.php/it/?option=com_rsform&formId=11

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key