Radio3

Contenuti della pagina

Centomila anni che sto qui

23/09/2013

slcontent
Un uomo cade, si ferisce, muore. Un gruppo di speleologi si imbatte nei suoi resti alcune decine di migliaia di anni dopo. Dal 1993 la scienza si interroga sull’età esatta, sull’identità dell’Uomo di Altamura e sul destino del suo scheletro. A pochi giorni dal ventennale della scoperta, visitiamo la grotta di Lamalunga insieme a Giorgio Manzi, paleoantropologo dell’università La Sapienza di Roma, Luigi La Rocca, Soprintendente per i beni archeologici della Puglia e Angelo Squicciarini, presidente del Centro altamurano ricerche speleologiche.

Al microfono Rossella Panarese e Gaetano Prisciantelli

 

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key